Sinisa Mihajlovic, lo splendido gesto di due club italiani: che emozione

Sinisa Mihajlovic, lo splendido gesto di due club italiani: che emozione. Il campione serbo è ancora nel cuore dei suoi numerosi tifosi

Delle tante squadre italiane nelle quali ha militato, da giocatore prima e da allenatore dopo, Sinisa è di certo stato molto apprezzato a Roma e Bologna. Proprio biancocelesti e rossoblù hanno voluto rendergli omaggio in modo speciale.

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic – TennisPress.it

Da quel maledetto 16 dicembre è passato ormai un mese, ma il ricordo di Sinisa Mihajlovic è ancora vivissimo nella mente di tutti gli appassionati di calcio. Oltre ad essere stato un grande campione nel rettangolo verde, l’ex difensore mancino era noto fuori dal campo per le sue opere di beneficenza e per la sua dedizione alla lotta contro la leucemia.

La malattia gli è stata diagnosticata nel 2019, ma si è rifiutato di lasciarsi andare. Ha continuato ad allenare il suo Bologna fin quando ha potuto, combattendo come un leone e raccogliendo anche molti soldi per la ricerca grazie alla propria immagine.

Sinisa Mihajlovic, un lascito importante nel mondo del calcio: nessuno può dimenticarlo

Mihajlovic Stadio Olimpico
Mihajlovic Stadio Olimpico – TennisPress.it

La scomparsa di Mihajlovic è stata accolta da un’ondata di dolore e messaggi toccanti da parte della comunità calcistica. Molti dei suoi ex compagni di squadra e colleghi si sono spesi in prima persona sui social e a mezzo stampa per non depauperare il suo lascito a livello di presenze ed energia.

Sinisa era più di un allenatore e di un giocatore, era un amico. Aveva un cuore enorme e una passione per il calcio senza pari. Ha combattuto la leucemia con la stessa intensità e determinazione con cui scendeva in campo e ci mancherà moltissimo“, ha dichiarato ad esempio il suo grande amico ed ex compagno di squadra Roberto Mancini.

Anche la Federcalcio serba ha rilasciato una dichiarazione in cui esprime le proprie condoglianze ed elogia il contributo di Mihajlovic allo sport in Serbia.

Sinisa Mihajlovic è stato un vero ambasciatore del nostro calcio. Ha avuto una carriera incredibile come giocatore e allenatore, e ha sempre rappresentato il nostro Paese con dignità e classe. Mancherà profondamente a tutti noi“, si legge nel comunicato.

Lazio e Bologna unite in una splendida iniziativa per Mihajlovic: di cosa si tratta

Mihajlovic ricordo Lazio
Mihajlovic ricordo Lazio -TennisPress.it

Tornando al calcio giocato ma proprio con un occhio al passato di Sinisa, Lazio e Bologna saranno di scena giovedì 19 gennaio, alle ore 18:00, allo Stadio Olimpico per disputare la gara secca degli Ottavi di Finale di Coppa Italia. Le due squadre che forse più erano legate alla figura di Sinisa Mihajlovic si giocheranno l’accesso ai Quarti di Finale della seconda competizione del calcio italiano.

Biancocelesti e rossoblù hanno deciso di fare un bel gesto in onore del loro ex beniamino. Entrambi i club, infatti, saranno concretamente a sostegno dell’Associazione donatori midollo osseo (Admo). L’iniziativa prevede la messa all’asta sulla piattaforma internazionale ‘Match worn shirt’ delle divise da gioco dei calciatori.

L’intero ricavato verrà donato alla sezione Lazio dell’Admo, che verrà inaugurata a breve proprio a Roma. Il punto sarà intitolato a Sinisa Mihajlovic, simbolo della lotta contro la leucemia.