“Hamilton scippato”, annuncio sconvolgente: mondo della Formula 1 scosso

“Hamilton scippato”, annuncio sconvolgente: Mondo della Formula 1 scosso. Il campione inglese non meritava un esito simile

Torna a far discutere il finale controverso del Mondiale 2021 della classe regina dell’automobilismo. La vittoria di Verstappen sul filo di lana ad Abu Dhabi è stata ingiusta, almeno sentendo Patrese.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton – TennisPress.it

Il Mondiale di Formula 1 è quasi alle porte. Mancano meno di due mesi e il 5 marzo si spegneranno i semafori del Gran Premio del Bahrain, primo appuntamento del campionato 2023. Sempre sulla pista del Golfo si disputeranno gli unici test previsti in questa parentesi invernale. Il risparmio dei costi imposto dal budget cap impone a tutte le squadre di fare di necessità virtù, sviluppando al massimo la proprio monoposto in un tempo davvero contingentato.

Questo ovviamente avvantaggia chi può partire da una base giù piuttosto solida, come la Red Bull, accreditata del miglior pacchetto motore-aerodinamica dell’intero lotto. Ferrari e Mercedes sono lì pronte ad inseguire, nella speranza di un passo falso da parte di Max Verstappen e del suo box.

Mercedes alla riscossa: Hamilton è pronto ad una nuova battaglia nel 2023

Hamilton Mercedes
Lewis Hamilton Mercedes – TennisPress.it

Hamilton ha deciso di andare avanti con la propria carriera agonistica proprio perchè pensa di avere una chance importante di rivincita sull’acerrimo rivale nel 2023. Dopo quanto accaduto nel 2021, con l’ottavo titolo sfumato proprio sul più bello, l’inglese era combattuto sull’idea di lasciare tutto e ritirarsi dal Circus.

In molti, a partire da Toto Wolff l’hanno convinto a restare in sella e a puntare nuovamente al grande obiettivo. Questo però passa ovviamente da quello che sarà il potenziale in pista della W14. La nuova “Freccia d’Argento” sembra essere nata sotto una stella migliore di chi l’ha preceduta e potrebbe essere in grado di tornare al vertice sin dall’inizio della stagione. Lottare corpo a corpo spetterà poi a Lewis, sperando di non ricevere lo stesso trattamento riservatogli dalla Direzione Gara nell’ultimo round di Abu Dhabi 2021. 

Riccardo Patrese sta dalla parte di Lewis per quanto accaduto nel 2021 ad Abu Dhabi: “Gli è stato scippato il titolo”

Riccardo Patrese
Riccardo Patrese – TennisPress.it

La fine di quel Mondiale continua a tenere banco nei discorsi di appassionati e addetti ai lavori. In ordine temporale l’ultimo a dire la sua è stato il grande ex pilota italiano Riccardo Patrese, vice campione nel 1992 con la Williams (alle spalle di Nigel Mansell). In una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, Patrese ha parlato proprio di quanto subito da Hamilton in quel frangente e di come secondo lui sia stato derubato dell’ottavo titolo iridato. Parlando in generale del Circus attuale e del paragone tra Max e Lewis, l’italiano si è espresso cosi:

Ce ne sono di ‘bravetti’, ma li vedo molto ‘insegnati’: fanno il compito e stop, ai miei tempi si imparava con il fiuto – ha dichiarato PatreseHamilton o Verstappen? In questo momento Max ha “self confidence” e il vento in poppa. È forte, cattivo e pure stronzo, cosa che non guasta. Lewis? Adesso è più simpatico perché ha smesso di dominare. E un Mondiale, nel 2021, gliel’hanno scippato”.