Nadal pronto a rientrare: l’allenamento in famiglia sorprende tutti (VIDEO)

Nadal ha iniziato la preparazione per i tornei sul cemento americano: nella sua accademia, ha scelto in famiglia lo sparring per allenarsi.

Da diversi giorni, Rafael Nadal ha ripreso ad allenarsi nella sua accademia. Dopo l’infortunio agli addominali nel corso dei quarti di finale a Wimbledon (uno strappo di 7 mm), tutto va però fatto per gradi. Soprattutto per quanto riguarda il servizio, il colpo che più sollecita la zona in cui lo spagnolo ha avvertito dolore.

Nadal pronto a rientrare: l'allenamento in famiglia sorprende tutti
Nadal pronto a rientrare: l’allenamento in famiglia sorprende tutti (Ansa)

Potersi allenare nella sua Maiorca, è sicuramente un vantaggio per Nadal, che in tal modo non solo tiene d’occhio i progressi dei giovani che vivono lì, ma si circonda delle persone a lui care. E proprio in occasione di un allenamento, un po’ a sorpresa, lo si è visto giocare con un parente stretto. Che a sua volta ha l’opportunità di crescere e mettere in pratica gli insegnamenti del numero 3 ATP.

Nadal, allenamento speciale nell’Accademia: l’avversario è un familiare

Nadal, allenamento speciale nell'Accademia: l'avversario è un familiare
Nadal, allenamento speciale nell’Accademia: l’avversario è un familiare (Ansa)

Per gli appassionati, la Rafa Nadal Academy ha aperto le sue porte anche a livello televisivo: grazie ad un documentario visibile in streaming, infatti, gli spettatori hanno potuto capire le dinamiche all’interno dell’accademia ed il clima che si respira. Un’atmosfera pensata per mettere a proprio agio tutti gli atleti, giovani ed affermati, che vogliano usufruire di uno dei campi.

Un discorso che vale anche per lo stesso Nadal. Nell’allenamento dell’altro ieri, ad esempio, ha scelto uno sparring partner davvero curioso. Dall’altra parte della rete c’era Joan Nadal, cugino del 14 volte campione del Roland Garros e figlio del suo storico coach, lo zio Toni. Anche Joan sembra infatti intenzionato ad avviare una carriera tennistica di alto livello, anche se – con i suoi 18 anni – gioca principalmente nel circuito juniores.

CLICCA QUI PER IL BREVE VIDEO DELL’ALLENAMENTO TRA RAFAEL NADAL ED IL CUGINO JOAN

Nel video, i due cugini scambiano da fondo anche una discreta intensità. Poi, però, Joan subisce la potenza di Rafa, che prende il sopravvento col dritto anomalo e chiude con un colpo in avanzamento. I movimenti sembrano già buoni e la preparazione per il Masters 1000 di Montreal – torneo in cui è previsto il rientro ufficiale del trentaseienne di Manacor – procede secondo i piani. Nel frattempo, Joan Nadal può dirsi spettatore ed allievo privilegiato: in molti, sicuramente, lo invidieranno.