Doppia beffa a zero, Marotta è sconvolto

I piani dell’Inter, in ottica calciomercato, possono complicarsi in maniera irrimediabile: doccia fredda per Marotta

Da un anno a questa parte l’Inter di Simone Inzaghi ha vissuto una crescita esponenziale. I risultati del campo hanno, in parte, dato merito al lavoro del tecnico piacentino che adesso vuole assolutamente puntare in grande.

Altro che Inter: due colpi a zero a forte rischio
Marotta, doppio schiaffo: così l’Inter ne perde due (Lapresse) – Tennispress.it

Dopo aver sfiorato la finale di Champions League, conquistata poi dal Manchester City, i piani di Simone Inzaghi riguardano in primis un grande sogno per questa stagione. Fare la storia, regalando il 20esimo Scudetto e la seconda stella ai tifosi della ‘Beneamata’: un sogno mai così concreto, visto il rendimento fornito dalla squadra lombarda fino a questo momento. Ci sarà, però, da soffrire e a lungo visto che la concorrenza in ottica tricolore non mancherà di certo. In primo piano la Juventus, che sembra essersi risvegliata da un profondo coma e più affamata che mai.

In casa Inter, però, molto presto le attenzioni andranno a spostarsi verso le mosse che il club di Zhang intenderà fare in sede di calciomercato. Nella sessione invernale, che riaprirà ufficialmente i battenti il 2 gennaio 2024, i nerazzurri sono chiamati a puntellare una rosa già forte e altamente competitiva. Nessun ‘colpo’ di testa o spesa pazza: si lavorerà con criterio, come già fatto nella sontuosa campagna acquisti firmata da Marotta e Ausilio solo qualche mese fa.

Guardando più lontano, però, sembrano poter arrivare due pessime notizie per i piani – ormai scritti nella pietra – di Beppe Marotta. L’amministratore delegato rischia infatti una clamorosa beffa a zero per il mese di giugno.

Doppio schiaffo, niente Inter: volano via gratis

In vista della prossima stagione Beppe Marotta sta scandagliando il mercato alla ricerca dei nomi giusti per far fare l’ulteriore salto di qualità all’Inter. Uno di questi gioca in Serie A ed è Piotr Zielinski, nazionale polacco protagonista da anni con la maglia del Napoli.

Altro che Inter: due colpi a zero a forte rischio
Bye bye Inter: doppia delusione a zero (Lapresse) – Tennispress.it

Il 29enne è in scadenza a fine stagione e l’Inter lo sta tallonando da un po’. Sembra, però, che alla fine il centrocampista possa rinnovare con il club di De Laurentiis da qui a qualche settimana. Non è poi nemmeno da escludere sia la pista araba che quella inglese, al Liverpool di Klopp, già nel mese di gennaio.

Attenzione massima anche in attacco perché un altro sogno di mercato di Marotta potrebbe molto presto sciogliersi come neve al sole. Mehdi Taremi, già vicino al Milan la scorsa estate, è ora tra i maggiori candidati a rinforzare l’attacco dell’Inter per l’estate 2024. Almeno nei piani di Marotta che potrebbero molto presto venire sconvolti.

Anche in Arabia Saudita Taremi piace moltissimo: al giocatore sono pervenute nelle scorse ore proposte d’ingaggio da 10 milioni a stagione, cifre impareggiabili dall’Inter. Ma non solo. Attenzione pure al Manchester United che cerca un bomber dal sicuro rendimento ed il 31enne iraniano sembrerebbe uno dei primissimi nomi tra le preferenze di ten Hag.