DAZN, la svolta è ufficiale: si vedranno anche su Tivusat

La piattaforma streaming che trasmette il campionato di Serie A incrementa la propria copertura. Nel futuro ci sarà anche Tivusat

Per ovviare ad alcuni problemi tecnici che hanno contribuito a creare malcontento e disservizi negli abbonati, Dazn, dallo scorso anno ha lanciato un canale satellitare lineare visibile, in abbonamento, con il decoder Sky. Ora la copertura aumenterà con un’altra soluzione.

Dazn su Tivusat
Dazn, una grande novità per gli abbonati (Ansa) – Tennispress.it

Uno dei problemi principali che Dazn ha dovuto registrare è stato quello di un’instabilità del segnale streaming che ha causato problemi della visione di alcune partite. Proprio per questo il calendario “spezzatino” ha dato una grossa mano, per non creare accavallamenti troppo complicati da gestire a livello di traffico dati e della congestione della rete.

Di certo la qualità rispetto agli standard di Sky degli anni passati non è stata paragonabile. Per questo Dazn è dovuta correre ai ripari creando un nuovo canale lineare, Zona Dazn, visibile sul decoder Sky nel quale sono trasmesse tutte le partite in esclusiva di Serie A più altri contenuti aggiuntivi al prezzo di 5€ al mese.

Per la stagione 2023/2024, la situazione dei diritti tv resterà inalterata con Dazn che può trasmettere tutti i match, tre dei quali andranno anche su Sky Sport.  Nel frattempo però si sta già trattando per quanto concerne il nuovo triennio fino al 2027, che potrebbe essere esteso addirittura ad un lustro.

DAZN, arriva l’accordo con Tivùsat: quali saranno i cambiamenti

La Lega di Serie A vorrebbe raggiungere la cifra complessiva di un miliardo di euro per la cessione dei diritti televisivi, ma probabilmente dovrà accontentarsi di meno. Dazn dovrebbero rimanere il broadcast principale, con l’aggiunta di Mediaset per l’eventuale trasmissione di una partita in chiaro sul digitale terrestre.

Stando all’a.d. della Serie A, De Siervo, al momento Sky potrebbe restare fuori. Molto dipenderà dall’esito delle trattative private che ci saranno nei prossimi giorni. Sarebbe davvero una rivoluzione per la tv satellitare che ha la Serie A tra le sue proposte, fin dal suo esordio in Italia avvenuto nel 2023.

 Dazn su Tivusat come attivarlo
Dazn approda al canale 214 di Tivusat (Ansa) – Tennispress.it

La grande novità per la prossima stagione è rappresentata dall’approdo di DAZN su Tivusat. L’emittente streaming replicherà quanto fatto con Zona Dazn anche sul decoder dal quale sono visibili, via satellite, una serie di canali del digitale terreste. Alla posizione 214 di Tivusat sarà aperto un altro Zona Dazn che avrà lo stesso funzionamento del “collega” su Sky con la trasmissione di tutte le sfide di Serie A esclusive di Dazn stessa.

L’opzione è sempre attivabile a 5 euro in aggiunta al proprio abbonamento Dazn tramite la sezione dedicata (di prossima apertura) del proprio account personale. Per vedere Dazn su Tivusat è necessario, tuttavia, il possesso di un decoder di nuova generazione e di una scheda abilitata. Trovate tutte le informazioni nell’apposita sezione Tivusat sul sito di Dazn.

Impostazioni privacy