Australian Open 2023, il tabellone con tutti gli accoppiamenti: Sinner con Nadal, Berrettini è dura

Sorteggiato il tabellone dell’Australian Open 2023, il primo Slam della stagione al via da lunedì 16 gennaio a Melbourne. Tutti gli accoppiamenti con gli avversari degli azzurri 

Si alza il sipario sull’edizione 2023 dell’Australian Open, il primo Slam dell’anno in programma a Melbourne da lunedì 16 a domenica 29 gennaio, giorno della finalissima alla Rod Laver Arena.

Jannik Sinner
Jannik Sinner – Tennispress.it

A un anno di distanza dall’assenza per le note vicende legate alla mancata vaccinazione contro il Covid, ci sarà Novak Djokovic. Nove volte vincitore dello Slam australiano, il serbo, complice l’assenza per infortunio è la quarta testa di serie del seeding, guidato da Rafa Nadal, campione in carico.

I due grandi rivali sono capitati nelle parti opposte del tabellone. Nadal è stato sorteggiato nella parte alta e ha i primi due turni decisamente alla portata contro Draper e il vincitore di Nakashima-McDonald. Probabile terzo turno per Rafa contro il giapponese Nishioka mentre la prima vera insidia è rappresentata dal potenziale ottavo con Tiafoe, avversario che l’ha sconfitto ai quarti della scorsa edizione dello Us Open.

Ai quarti di finale, per Nadal, potrebbe esserci il remake della finale dello scorso anno con Medvedev che deve fronteggiare la concorrenza di Hurkacz e del possibile outsider Shapovalov.

A contendersi l’altro posto nella semifinale della parte alta del tabellone saranno Tsitsipas, Auger Aliassime, Norrie e i nostri Sinner e Musetti, i quali potrebbero affrontarsi in un possibile derby azzurro al terzo turno. Jannik esordirà con Edmund, avversario appena battuto ad Adelaide. Musetti, invece, dovrà vedersela con il sudafricano Harris. Entrambi sono nell’ottavo di finale di Tsitsipas che deve difendere almeno la semifinale raggiunta nella scorsa edizione.

Australian Open, la parte bassa del tabellone

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini – Tennispress.it

Nella parte bassa del tabellone, la principale testa di serie è Casper Ruud. Il norvegese è nel possibile ottavo di finale di Berrettini. Matteo avrà un esordio alquanto impegnativo contro Andy Murray e al secondo turno potrebbe incrociare Fognini, qualora Fabio riuscisse a imporsi su Kokkinakis. Per i due azzurri, potenziale terzo turno con Bautista Agut. Il probabile ottavo Berrettini-Ruud è incrociato con quello tra Fritz e Zverev, al rientro ufficiale dopo la partecipazione alla United Cup.

Novak Djokovic strafavorito per il secondo posto in semifinale in questa porzione di main draw. Le principali insidie per il serbo sono Dimitrov al terzo turno e Carreno Busta (o De Minaur) agli ottavi. Ai quarti Rublev (opposto a Thiem nel match clou del primo turno) o Rune con Kyrgios potenziale outsider.

Australian Open 2023, il tabellone completo

Rafael Nadal
Rafael Nadal – Tennispress.it

PARTE ALTA

Nadal-Draper
Nakashima-McDonald
Munar-Svrcina
Nishioka-Ymer

Khachanov – Zapata Miralles
Kubler-Baez
Otte – Shang
Tiafoe – Altmaier

Hurkacz – Martinez
Sonego – Borges
Escobedo – Daniel
Shapovalov – Lajovic

Korda – Garin
Rinderkneck – Watanuki
Millman – Huesler
Medvedev – Giron

Tsitsipas – Halys
Hanfmann – Hijikata
Griekspoor – Kotov
Ivashka – Van der Zandschulp

Musetti – Harris
Fucsovics – Coria
Barrere – Etcheverry
Sinner – Edmund

Norrie – Van Assche
Monteiro – Lestienne
Kwon – Eubanks
Coric – Lehecka

Cerundolo – Pella
Moutet – Wu
Wawrinka – Molcan
Auger Aliassime – Pospisil

PARTE BASSA

Thiem – Rublev
Purcell – Ruusuvuori
Chardy – Galan
Evans – Bagnis

Kyrgios – Safiullin
Gasquet – Humbert
Cressy – Ramos Vinolas
Rune – Krajinovic

Carreno Busta – Cachin
Bellucci – Bonzi
Isner – Mannarino
De Minaur – Hsu

Dimitrov – Karatsev
Djere – Bergs
Couacaud – Dellien
Djokovic – Carballes Baena

Fritz – Basilashvili
Popyrin – Tseng
Zhang – Shelton
Kecmanovic – Jarry

Schwartzmann – Krytuyk
Thompson – Wolff
Goffin – Lokoil
Zverev – Varillas

Berrettini – Murray
Fognini – Kokkinakis
Vukic – Holt
Sousa – Bautista Agut

Davidovich Fokina – Bublik
Paul – Struff
Brooskby – O’Connell
Ruud – Machac