A Nadal davvero non piace: Rafa “smentisce” le sue origini

Nadal ha raccontato sorprendentemente di non apprezzare un qualcosa che invece, tra tutti i suoi connazionali, è davvero amatissimo.

Di un campione, nell’era dei social, si conosce praticamente quasi tutto. E le storie Instagram stesse, che scadono dopo 24 ore, sono pensate per offrire uno spaccato della propria vita quotidiana ai propri followers. Un qualcosa che ovviamente attrae ancora di più quando si tratta di celebrità.

Rafa Nadal
Rafa Nadal (Ansa)

Ci sono, però, anche cose meno note della vita di queste ultime. Di Rafael Nadal, ad esempio, molti – al di fuori dei colpi – si focalizzano sui tic, sulla sua passione per il Real Madrid, sull’attività nella sua accademia o lo svago a bordo del suo yacht. Come tutti, anche lo spagnolo ha però cose che non gradisce affatto. E tre di queste, per assurdo, sono cose che in moltissimi invece adorano.

Nadal e la sorprendente rivelazione: gli spagnoli lo adorano, lui no

Rafael Nadal
Rafael Nadal (Ansa)

Il maiorchino è una persona molto particolare, riservata, e da piccolo anche abbastanza paurosa. Tra le sue paure più grandi, una è davvero comune: quella per i ragni. E più indietro, negli anni, c’era anche quella del buio, dei fulmini e del rombo delle moto. Tra le cose che odia, invece, ci sono tre alimenti, nonostante questi siano di grande qualità anche nel suo paese.

Si tratta, nello specifico, di pomodoro, prosciutto e – soprattutto – formaggio. “Non lo mangio, non l’ho mai mangiato, non mi piace, ha confessato su quest’ultimo, qualche tempo fa. Un dettaglio davvero particolare, nella sua vita di tutti i giorni. Cosa che vale anche per il prosciutto, nonostante questo sia rinomato per essere una delle specialità spagnole. E nonostante, a sorpresa, Nadal stesso abbia firmato in passato un accordo con un’azienda produttrice di questo ed altri alimenti.

Nella sua dieta sono dunque assenti tutte e tre le pietanze sopracitate. Ed in generale, il 22 volte campione Slam predilige il pesce alla carne rossa. Come vi avevamo già raccontato, invece, tra le sue più grandi debolezze c’è la cioccolata: si vocifera che per rimettersi in forma nel 2022, è stato attentissimo a mangiarne il meno possibile.