Nick Kyrgios stupisce ancora: l’ha fatto davvero – Video

Nick Kyrgios non perde occasione per far parlare di sé. Curioso l’episodio avvenuto ieri in conferenza stampa dopo il match d’esordio a Wimbledon

Si è presentato a Wimbledon da outsider di lusso, Nick Kyrgios. In un torneo con poche certezze, il tennista australiano, sempre a suo agio sull’erba, può essere davvero la mina vagante dei Championship, Slam dove vanta il suo miglior risultato raggiunto in carriera in un Major con i quarti di finale raggiunti nel 2014.

Nick Kyrgios
Nick Kyrgios (Ansa Foto)

Kyrgios ha esordito ieri a Wimbledon con una faticosa vittoria in rimonta, in cinque set, contro l’inglese Jubbs. Un match, nel quale non sono mancati i soliti momenti di tensione. Emblematico quanto avvenuto a fine partita quando il tennista australiano si è girato verso la tribuna e ha lanciato uno sputo all’indirizzo di qualcuno. Un gesto inammissibile ovunque e specie in un tempio della tradizione come Wimbledon.

Kyrgios ha confermato di aver sputato nella conferenza stampa post partita. Nick ha ribadito che il suo è stato un gesto intenzionale, scaturito dopo aver ricevuto un epiteto non certo edificante (mer**).

Kyrgios, il curioso episodio in conferenza stampa

Oltreché per lo sputo, Kyrgios ha fatto parlare di sé anche per il curioso modo in cui si è presentato in conferenza stampa. Prima di rispondere alle domande dei cronisti, l’australiano si è concesso una parentesi culinaria.

Tra lo stupore di tutti i presenti, infatti, il tennista australiano ha poggiato sul tavolo una vaschetta di sushi e l’ha condita copiosamente. Una scena davvero curiosa che ha rappresentato, di fatto, a modo suo, un altro colpo ferale alle tradizioni dello Slam londinese con la consueta compostezza da rispettare durante l’incontro con i cronisti. In passato, a spezzare un pò il protocollo ci hanno provato altri, Agassi su tutti, ma mai nessuno aveva mangiato in pubblico. Questo è Kyrgios, prendere o lasciare … Guardatelo