Napoli, accordo improvviso: il grande ex spiazza tutti

Sembrava tutto deciso per il futuro di un grande ex, ma emergono clamorose novità: accordo improvviso, i tifosi restano di stucco.

Nel calcio nulla è scontato, soprattutto a mesi e mesi di distanza. Il futuro di un importantissimo allenatore sembrava ormai scritto. Nonostante le numerosi voci che lo volevano ancora in attesa di un confronto con la società, sembrava chiaro che la sua avventura sulla panchina della sua attuale squadra fosse agli sgoccioli.

Carlo Ancelotti salta accordo Brasile
Clamorosa indiscrezione dalla Spagna  (LaPresse) – Tennispress.it

A quanto pare negli ultimi tempi le cose sarebbero però cambiate. Un accordo improvviso avrebbe fatto saltare i programmi precedentemente delineati, e adesso sul suo futuro si sarebbero addensate nubi che sorprendono i tifosi.

Carlo Ancelotti sembrava seriamente a un passo dal Brasile. La panchina di commissario tecnico della squadra verdeoro da tempo era accostata al suo nome. Ormai sembrava che l’accordo fosse già stato trovato. Si attendeva solo il termine di questa stagione, e la scadenza dell’attuale contratto in essere, per porre fine alla storia tra il Real Madrid e Carletto, chiamato alla sua prima esperienza alla guida di una nazionale.

Le cose però non starebbero proprio così. Non che Ancelotti non abbia pensato al Brasile, e non ci stia pensando anche oggi. Ma la trattativa non è stata ancora ratificata, e non è detto che possa esserlo nelle prossime settimane, stando ad alcune indiscrezioni provenienti dalla Spagna.

Ancelotti resta al Real Madrid? Colpo di scena, cambia ancora il futuro del tecnico

Secondo quanto riferito da El Chiringuito negli ultimi giorni, Ancelotti potrebbe avere ancora un futuro al Real Madrid. Nonostante il contratto sia in scadenza il prossimo 31 maggio, Carletto sarebbe ancora nei pensieri di Florentino Perez, che vorrebbe confermarlo ancora per una stagione.

Un’ipotesi che non sarebbe poi così sgradita all’ex tecnico del Milan, che recentemente ai microfoni di Radio Anch’io Sport ha confermato di essere concentrato solo sul Real e di non avere alcuna intenzione di andare via.

Ancelotti salta accordo Brasile
Cambiano gli scenari sul futuro di Ancelotti: cosa può succedere (Ansa) – Tennispress.it

Tuttavia, le voci provenienti dalla Spagna vanno a scontrarsi con quelle di origine brasiliana. I vertici della Federcalcio verdeoro sono infatti convinti che Ancelotti sarà il nuovo ct, come fatto intendere anche da Ednaldo Rodrigues, numero uno del calcio brasiliano, lo scorso agosto: “Diniz sta facendo un buon lavoro, propone un gioco simile a quello di Ancelotti, che arriverà dopo la Copa America“.

Insomma, la Seleção attende il tecnico di Reggiolo, e non vuole sentir parlare di alternative. Ma Ancelotti continua a prendere tempo, e a quanto trapela avrebbe lanciato un ultimatum al Real: senza rinnovo di contratto entro la fine dell’anno solare 2023, accetterà la proposta della Federazione brasiliana, con cui avrebbe comunque già trovato un pre-accordo.

Il suo futuro, quindi, sarebbe secondo questa ricostruzione ancora una volta nelle mani del suo caro amico Florentino Perez, chiamato all’ennesima decisione che potrebbe cambiare la storia del Real Madrid. In un verso o in un altro.

Impostazioni privacy