Serie A: un club cambia proprietà, arriva l’annuncio ufficiale

Il campionato di Serie A è ormai pronto a partire, ma le voci su un possibile cambio di proprietà non finiscono. Ora c’è un annuncio ufficiale.

La sosta delle Nazionali è ormai alle spalle e per i club è arrivato il momento di concentrarsi direttamente sul campo per magari ottenere il massimo dei risultati. Naturalmente si tratta di un percorso ancora lungo e, quindi, sbagliare non sarà decisivo. Dall’altra parte, però, non finiscono le voci che vorrebbero una squadra cambiare società.

Monza cessione
Un club di Serie A verso la cessione? L’annuncio ufficiale – tennispress.it – Foto Ansa

Secondo quanto riferito da repubblica.it, un club di Serie A è ormai pronto ad accogliere il nuovo proprietario e poco dopo c’è stato un comunicato ufficiale per chiarire meglio la situazione.

Serie A: si cambia proprietà? Il comunicato

Sono diverse le squadre che presto potrebbero cambiare proprietà. Per il momento si tratta semplicemente di indiscrezioni anche perché non si hanno certezze. Questo significa che bisognerà aspettare i prossimi mesi per avere un quadro molto più chiaro e capire se realmente ci potrà essere questa rivoluzione oppure no. Diciamo che per ora sono in corso solamente riflessioni e, quindi, vedremo cosa succederà in futuro.

Nelle ultime ore si era parlato anche di un Monza pronto a finire nelle mani di un imprenditore giapponese voglioso di scommettere sul nostro campionato. Indiscrezione subito dopo smentita dalla stessa famiglia Berlusconi. Per il momento da parte loro non c’è nessuna intenzione di lasciare il brianzolo anche se toccherà a Galliani avere un ruolo molto più chiaro. Di certo il futuro per il momento sembra essere scritto, ma non possiamo escludere nulla ad oggi.

Monza cessione
Fininvest e Galliani non lasciano il Monza – tennispress.it – Foto Ansa

Per il momento il Monza resterà nelle mani di Berlusconi e per questo motivo non ci resta che attendere le prossime settimane per capire se alla fine si continuerà così oppure ci saranno dei passi indietro importanti. Di certo tutto può ancora succedere e non sono esclusi dei passi indietro.

Fininvest esclude la cessione del Monza

Per il momento il Monza non sarà ceduto. Fininvest ha confermato il suo impegno per il club brianzolo e non sono attese novità in questo senso. Naturalmente in futuro potrà succedere di tutto considerando che stiamo parlando di un qualcosa che ancora deve prendere una forma soprattutto dopo la morte di Berlusconi e, quindi, vedremo cosa succederà.

Impostazioni privacy