Maurizio Sarri, ci risiamo: è successo davanti a tutti

Brutto pomeriggio per Maurizio Sarri all’Allianz Stadium: ecco cosa è successo al tecnico toscano durante il match.

Turno di campionato da dimenticare per la Lazio che non riesce a dar continuità alla vittoria di Napoli e crolla 3-1 al cospetto della Juventus all’Allianz Stadium.

Maurizio Sarri cori tifosi Juventus
Sarri, è accaduto all’Allianz Stadium (LaPresse) – Tennispress

I bianconeri si sono imposti grazie alla doppietta di Vlahovic e alla rete di Chiesa. A nulla è servito ai biancocelesti l’illusorio gol di Luis Alberto che aveva momentaneamente riaperto la gara. La sconfitta lascia la Lazio a quota 3 punti e ad un triste quindicesimo posto in classifica che non va affatto giù ai tifosi biancocelesti, i quali  non si aspettavano un inizio tanto catastrofico dopo la bella stagione dello scorso anno.

Dopo questa disfatta avrà molto su cui lavorare Maurizio Sarri che dovrà cercare di capire bene cosa non è andato, soprattutto in difesa, e rimettere la sua squadra velocemente in carreggiata se vuole ambire, almeno, alla qualificazione alle coppe europee anche per il prossimo anno. Per l’allenatore toscano è stato un ritorno all’Allianz Stadium difficile e, in più, è stato anche il protagonista di un episodio che è finito sotto gli occhi di tutti durante il match.

Sarri, l’accoglienza allo Juventus Stadium

La stagione 2019-2020 resta indimenticabile per Maurizio Sarri. Dopo tanta gavetta, l’allenatore toscano è riuscito a vincere lo scudetto proprio alla guida della Juventus. Tuttavia, il rapporto con i bianconeri è durata solamente una stagione ed il tecnico toscano, a causa dello scarso feeling con lo spogliatoio, è stato mandato via dalla società dopo il ko in Champions contro il Lione.

Cori tifosi Juventus contro Sarri
Sarri nel mirino dei tifosi della Juventus (LaPresse) – Tennispress.it

Nel prepartita della sfida di sabato contro la Juventus, Sarri non ha avuto peli sulla lingua, affermando di essere più emozionato quando ritorna a Napoli che a Torino dove per sei mesi si è giocato a porte chiuse nel campionato 2019-20. Dichiarazioni che hanno fatto rumore e che, probabilmente, sono arrivate anche alle orecchie della parte più calda del tifo bianconero che ha preso di mira il tecnico biancoceleste “dedicandogli” dei cori per stuzzicarlo.

Nel corso del match, infatti, si è potuto udire a lungo il coro “Salta con noi, Maurizio Sarri”, visto il risultato largamente a favore dei bianconeri, con il tecnico toscano che ha preferito ignorare quanto accaduto sugli spalti.

L’allenatore biancoceleste avrebbe tanto voluto prendersi la rivincita contro la sua ex squadra ed i suoi ex tifosi, ma così non è stato ed è arrivata una sconfitta che, assieme ai cori subiti, ha reso il suo ritorno allo Stadium decisamente molto più amaro.

Impostazioni privacy