Il gol dell’Ajax è incredibile: effetto ottico, c’è un pallone di troppo (Video)

Dall’Olanda arriva uno dei gol più assurdi dell’anno. Follia del portiere e pallone che si insacca inaspettatamente in rete.

Ogni anno il calcio sia maschile che femminile raccoglie una miriade di reti bellissime. Ogni domenica, sui campi internazionali, arrivano segnalazioni di splendidi gol, soluzioni balistiche eccellenti e gesti tecnici di primo piano che rendono questo sport uno dei più spettacolari al mondo.

Gol Ajax femminile video assurdo
Un gol davvero assurdo quello segnato ieri (Ansa) – Tennispress.it

Ma non mancano anche i gol beffardi, quelli che fanno il giro del web non tanto per la tecnica e la qualità di esecuzione, bensì perché paradossali e quasi assurdi. Come quello che arriva direttamente dall’Olanda, da una partita del campionato di Eredivisie femminile.

L’Ajax Vrouwen, ovvero la squadra femminile della storica squadra di Amsterdam, ha realizzato una rete che entrerà di diritto in lizza per il gol più folle del 2023. Il tutto è accaduto durante il match contro l’Excelsior, disputatosi venerdì 15 settembre.

Il gol “ridicolo” dell’Ajax femminile

L’Ajax femminile nella partita in questione stava conducendo con il punteggio di 2-1 in trasferta. L’attaccante Romee Leuchter, aveva già realizzato una doppietta ed a tempo scaduto si apprestava a battere un calcio di punizione da posizione invitante.

Come si evince da un video, divenuto già virale sui social, la punizione della Leuchter è ben indirizzata ma va a colpire la parte superiore della traversa. Il portiere dell’Excelsior Isa Pothof è dunque sicura che la sfera sia destinata a finire sul fondo, così commette l’errore più folle della sua carriera, lanciando in campo un secondo pallone per riprendere velocemente il gioco.

Ma la traiettoria della palla calciata dalla Leuchter non ha affatto terminato il suo giro. Infatti, dopo aver colpito la traversa ricade sul campo e si infila in rete in maniera lenta ed imprevedibile, mentre il portiere di casa era già intenta a riprendere il gioco con un secondo pallone.

 

Nell’incredulità generale, anche da parte delle giocatrici dell’Ajax, l’arbitro concede giustamente la rete del 3-1. Un’ingenuità clamorosa da parte della Pothof, beffata dalla balistica e da una traiettoria che definire inaspettata è poco. Una rete che, oltre a regalare la tripletta all’attaccante dei Lancieri, chiude la partita e rischia di rimanere negli annali come la più assurda dell’anno, destinata a finire nei video di Paperissima o di qualche altro programma TV sugli errori nello sport.

Impostazioni privacy