Addio Nadal, annuncio da brividi in questi minuti

Rafael Nadal manca al mondo tennis e dei grandi Slam che l’hanno visto protagonista: è arrivato un annuncio su di lui che nessuno si sarebbe aspettato.

Rafa Nadal ha fatto la storia del tennis vincendo 22 Slam e dando filo da torcere praticamente a chiunque. Gli appassionati di tennis, e forse non solo loro, ricorderanno le accesissime e lunghissime sfid che lo spagnolo ha affrontato con altri giganti come Novak Djokovic e Roger Federer. Stupiscono, proprio per questo motivo, le parole che l’hanno visto protagonista.

Annuncio Nadal ritiro Djokovic
Nadal, arrivano parole inaspettate per lo spagnolo (LaPresse) – Tennispress.it

Come noto, Nadal ha deciso di rinunciare agli impegni di quest’anno in corso a causa di un infortunio muscolare subito nel corso dell’ultima edizione dell’Australian Open. La lesione che lo ha colpito lo ha costretto a un intervento chirurgico e a saltare tutti gli impegni del 2023, compresi Roland Garros, Wimbledon e Us Open.

Lui stesso ha dichiarato di tornare nel 2024 solamente se il suo fisico gli permetterà di essere ai massimi livelli. E a tal proposito sono arrivate parole che hanno fatto riflettere ma che hanno anche stupito. Il motivo? Perché a parlare di lui, e non solo, è stato Novak Djokovic. Il suo annuncio in conferenza stampa ha spiazzato molti.

Djokovic parla di Nadal: le sue parole in conferenza stampa

In una conferenza stampa a margine della Coppa Davis, Novak Djokovic ha parlato così di Rafa Nadal e di Roger Federer: “A livello personale non so quanto mi mancano, ma a livello sportivo sono sicuro che Roger e Rafa mancano molto al tennis. Parliamo di due giocatori che sono leggende del tennis, due atleti che hanno lasciato un’eredità immensa allo sport in generale. Non so quanto mi mancano, a dire il vero, almeno in campo”.

Novak Djokovic dichiarazioni su Nadal Federer
Novak Djokovic grande protagonista anche in Coppa Davis (Ansa) – Tennispress.it

Dopodiché, sempre in conferenza, il tennista ha parlato del suo di futuro e ha dichiarato: “Non so ancora cosa farò con Shanghai, prenderò una decisione molto presto, ne parlerò quando sarà opportuno. Per me finire la stagione da numero uno al mondo sarebbe come il bonus di una grande stagione, ma non è la priorità“.

A quattro giorni dal trionfo allo Us Open, Djokovic è sceso in campo in Coppa Davis nel match tra la sua Serbia e la Spagna a Valencia. La vittoria in due set di Nole su Davidovich Fokina ha permesso ai balcanici di ottenere la qualificazione alla fase finale in programma a Malaga il prossimo novembre.

Impostazioni privacy