Tennis, è un’ecatombe: si sono ritirate tutte

Ecatombe nel mondo del tennis in vista del prossimo grande appuntamento in programma la prossima settimana: le big si sono ritirate tutte.

Lo Us Open 2023 ha lasciato strascichi incredibili sul mondo del tennis, in particolare sul circuito femminile. La Wta non ha solo una nuova numero 1, Aryna Sabalenka ma anche una serie di giocatrici infortunate o non al meglio. Una situazione di estrema difficoltà che sta mettendo in ginocchio il prossimo grande appuntamento in calendario.

Tennis ritiri Wta Guadalajara
Un torneo falcidiato dai ritiri in serie (LaPresse) – Tennispress.it

Nel mondo del tennis, come ben sappiamo, i tornei si susseguono senza sosta, e spesso il numero di impegni è così fitto da dover costringere a scelte dolorose. Capita così che il prossimo grande torneo in programma stia subendo una vera ecatombe.

Tutte le big del circuito si sono ritirate dal main draw. Una scelta sorprendente ma per certi versi inevitabile. Ci riferiamo al Wta 1000 di Guadalajara. Il torneo, dotato di un buon montepremi e un numero di punti messo in palio in grado di ingolosire chiunque è stato collocato in una settimana (quella tra il 17 e il 24 settembre) particolarmente sfortunata.

Giocare dopo gli Us Open, per chi è arrivata fino in fondo, è molto complicato. Farlo poi a pochi giorni dal via dello swing asiatico, che porta con sé tantissime possibilità di guadagno, oltre che un bel bottino di punti, può addirittura diventare rischioso. Per questo motivo, una dopo l’altra, tutte le grandi hanno deciso di rinunciare al torneo messicano, lasciando spazio a qualche outsider di lusso.

Tutte saltano Guadalajara: ecatombe in Wta, le big si ritirano dal torneo messicano

Niente tappa messicana per le prime cinque del mondo. Non ci sarà Aryna Sabalenka, la nuova numero 1, reduce dalla finale persa a New York. Non ci sarà l’ex numero 1, Iga Swiatek. Niente Messico nemmeno per la campionessa di Flushing Meadows, Coco Gauff. E a completare il quintetto, hanno deciso di dare forfait anche Elena Rybakina e Jessica Pegula.

Se l’assenza delle prime cinque del mondo per svariati motivi poteva essere prevista dagli organizzatori, sorprende però la scia di forfait arrivati nelle ultime ore. Hanno infatti cancellato il loro nome dal tabellone Marketa Vondrousova, Karolina Muchova, Petra Kvitova, Elina Svitolina, Donna Vekic, Sorana Cirstea e molte altre ancora.

Sabalenka forfait a Guadalajara
Sabalenka e le altre big saltano Gudalajara (Ansa) – Tennispress.it

Cosa vuol dire questa scia interminabile di ritiri? Che per alcune giocatrici appena fuori dai primi posti della classifica potrebbe riaprirsi, incredibilmente, la corsa alle Finals. Portare a casa i 1000 punti di Guadalajara significherebbe infatti fare un bel passo avanti verso l’appuntamento di Cancun, al momento già conquistato da Sabalenka, Swiatek, Gauff e Rybakina.

Anche se, obiettivamente, gran parte dei giochi sembrano ormai fatti per le otto regine del tennis mondiale del 2023 e difficilmente qualcuna riuscirà a sottrarre a Ons Jabeur, al momento numero 8 della race con un vantaggio di circa 500 punti su Madison Keys, un posto che per quanto fatto vedere fin qui in stagione ha meritato.

Chissà allora che, al di là di ogni discorso relativo alla race, ad approfittare dell’ecatombe di big del circuito non possa essere una delle nostre giocatrici, considerando che dovrebbero prendere parte al Wta di Guadalajara sia Cocciaretto che Paolini, Giorgi e Trevisan.

Impostazioni privacy