Muore giovanissimo in un incidente, tifosi di tutto il mondo in lacrime

Il mondo dello sport è scosso dalla tragica notizia arrivata dalla Germania: è morto dopo un incidente stradale, aveva soltanto 31 anni

Il 2023 continua a confermarsi un anno terribile per lo sport mondiale. Sono stati numerosi infatti gli incidenti e le tragiche fatalità che hanno portato via campioni anche in giovane età. Come è successo nelle ultime ore per uno dei giocatori di basket più amati in Germania morto a soli 31 anni.

Dennis Kramer giocatore basket morto
Lutto nel mondo dello sport, è morto a 31 anni – Tennispress.it

Un incidente che ricorda da vicino quanto successo poco più di 30 anni fa al più grande campione espresso da quella che oggi è la ex Jugoslavia, Dražen Petrović. Era il 7 giugno 1993 e lui doveva tornare insieme ai suoi compagni di nazionale dalla Germania, dopo aver giocato contro la Polonia, a Zagabria, in aereo. Il suo nome in effetti era tra quelli dei passeggeri ma, all’ultimo, aveva deciso di prendere una strada diversa, rientrando in macchina.

A Francoforte infatti era stato raggiunto dalla sua nuova fidanzata, la modella Klara Szalantzy, che gli aveva chiesto di cambiare programma e tornare con lei. Non guidava Drazen quella Golf rossa, lanciata sotto la pioggia e su una strada resa sdrucciolevole. Sulla A9 nei pressi di Denkendorf, vicino a Monoaco, un tir davanti a loro per evitare una macchina sterza, mettendosi di traverso. La Golf  di Petrovic era arrivata poco dopo e non riescì ad evitare l’impatto, fatale solo per il campione.

Klara si salvò e, anni dopo, sposerà l’ex calciatore Oliver Bierthoff. Con loro c’era anche una sua amica cestista, Hilal Edebal, in coma per diverso tempo. La vita di Petrovic è finita lì, così come la carriera di Hila che poi è andata a vivere a Istanbul, insegnando tedesco e inglese.

Muore giovanissimo in un incidente, Dennis Kramer ha giocato con i più grandi

Solo uno dei molti capitoli che hanno mescolato lo sport con la cronaca, in particolare il basket. Due anni fa, nel giro di pochi giorni il campionato NCAA aveva perso due dei suoi protagonisti più attesi. Prima Oscar Frayer, morto a 23 anni in un incidente stradale con sua sorella e la fidanzata. Poi il 19enne Terrence Clarke, 19 anni, guardia di Kentucky e futura stella NBA.

Dennis Kramer morto giocatore basket
Dennis Kramer aveva solo 31 anni – Tennispress.it

Ora tocca a Dennis Kramer, classe ’92 e con una carriera importante ancora da concludere, vittima di un incidente stradale. Nato in California da famiglia di origine tedesca, quindi con il doppio passaporto anche per giocare, aveva giocato quattro stagioni nella NCAA con l’università di San Diego prima di iniziare in patria la sua carriera da professionista nel 2014.

Presto però aveva capito che la sua reale dimensione poteva essere quella del basket europeo e così era tornato in Germania.  Era stato tesserato dal Bamberg ma senza in realtà mai giocare con quella maglia. La sua carriera nella Bundesliga di pallacanestro si era invece sviluppata tra Treviri e Oldendurg, squadra con cui ha giocato anche in Eurocup. Successivamente si era trasferito a Gottingen, dove viveva dal 2017. E qui dal 2021 giocava per la seconda squadra cittadina.

Kramer ha indossato anche la maglia della nazionle tedesca, a livello giovanile. Alle Universiadi estive del 2015 a Gwangju insieme a Maodo Lô (nuovo play dell’Olimpia Milano), ha trascinato la Germania fino alla medaglia d’argento.

Impostazioni privacy