Lascia la Juve e vola a Madrid: tifosi bianconeri su tutte le furie

La Juventus ora rischia di perdere uno dei suoi titolarissimi a pochi giorni dall’inizio del campionato. Il Real Madrid fa sul serio

Allegri è molto preoccupato, così come i tifosi, consapevole che la sua eventuale cessione sarebbe difficilissima da rimpiazzare con così poco tempo a disposizione.

Bremer obiettivo Real Madrid
Il Real Madrid su un titolarissimo della Juventus

Il campionato è appena iniziato Massimiliano Allegri attende ancora diverse mosse sul mercato. La Juventus in questa sessione è stata particolarmente attenta ai bilanci, dopo l’esclusione dalle coppe europee e con la necessità di ripianare un rosso finanziario sempre più corposo. I bianconeri, con l’arrivo di Cristiano Giuntoli, stanno lavorando sodo sui giovani e sul potenziamento a lunga scadenza, mentre per l’immediato è arrivato il solo Weah.

Qualcos’altro di certo verrà fatto, con il nome di Lukaku che continua a circolare dalle parti della Continassa. Lo scambio con Vlahovic sembra definitivamente tramontato e l’arrivo del belga potrebbe avvenire solo tramite l’esborso di 40 milioni cash (bonus inclusi).

Per reperire una cifra del genere, la Juve potrebbe dover vendere uno dei suoi pezzi pregiati, a fronte di offerte davvero monstre.

Juventus, attenzione alle mosse del Real Madrid: Allegri adesso trema

Pare che Gleison Bremer sia finito nel mirino del Real Madrid. Il difensore brasiliano, arrivato lo scorso anno dal Torino per circa 40 milioni (bonus inclusi) fa gola ad Ancelotti che deve rimpiazzare l’infortunato Militao, out per la rottura del legamento crociato nel corso del match d’esordio in Liga.

Bremer obiettivo Real Madrid
Bremer, il Real lo vuole per sostituire Militao (Ansa) – Tennispress.it

La sfida vinta in casa dell’Atletico Bilbao ha lasciato quindi l’amaro in bocca alle Merengues, che già avevano perso Courtois per lo stesso infortunio. Dalla Spagna arrivano indiscrezioni, riportate dai colleghi di calciomercato.it, di un possibile interessamento del Real proprio per Bremer. Un sostituto all’altezza che potrebbe non far rimpiangere il connazionale in questa prima parte di stagione.

Ovviamente alla Juve per ora nicchiano, anche perché con così pochi giorni a disposizione non sarebbe nemmeno semplice trovare un sostituto all’altezza. Certo che se sul piatto venissero messi 60 milioni, Giuntoli è pronto a discuterne.

Al momento comunque si tratta solo di una suggestione e di un’idea non del tutto concreta, con Ancelotti che tiene d’occhio anche Pavard del Bayern Monaco, ambito dall’Inter. I nerazzurri sono in netto vantaggio sul difensore francese che vuole trasferirsi in Serie A. C’è ancora distanza però tra i due club, comunque in ottimi rapporti come dimostra il recente trasferimento di Sommer.

Impostazioni privacy