Blitz improvviso di Marotta a Londra, può firmare subito con l’Inter

Mancano poco meno di due settimane alla fine di una sessione estiva di calciomercato che non ha lesinato sorprese. L’Inter è in cerca di altri colpi

Insieme ai cugini del Milan è stato il club più attivo sul mercato, sia in entrata che in uscita. Parliamo dell’Inter che a differenza di alcune accreditate rivali come Napoli e Juventus ha optato per un profondo restyling della rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

Inter su Chalobah del Chelsea
Marotta pronto a un altro acquisto (LaPresse) – Tennispress.it

L’amministratore delegato Beppe Marotta e il direttore sportivo Piero Ausilio hanno portato ad Appiano Gentile un numero consistente di volti nuovi, giocatori scelti per rinforzare tutti i reparti. Ma quando mancano meno di due settimane alla scadenza della campagna acquisti e cessioni, il club meneghino è intenzionato a chiudere altri affari.

Dopo aver sistemato le fasce e l’attacco con gli acquisti di Carlos Augusto e Marko Arnautovic, la dirigenza nerazzurra vuole regalare al proprio allenatore un difensore di qualità per completare al meglio il reparto arretrato, orfano di Milan Skriniar volato a Parigi a parametro zero. Beppe Marotta sta scandagliando il mercato alla ricerca del rinforzo giusto.

L’Inter cerca un nuovo difensore: Marotta sta per compiere il blitz decisivo

E in tal senso la novità di queste ultime ore può favorire un altro investimento di alto profilo. Con l’acquisto di Arnautovic dal Bologna e quello mancato di Samardzic dall’Udinese nelle casse nerazzurre è rimasta a disposizione del mercato una cifra compresa tra i 20 e i 25 milioni di euro. Un tesoretto importante che può consentire a Marotta di dare l’assalto a un elemento di spessore.

Chalobah obiettivo Inter
Il difensore Trevor Chalobah di nuovo obiettivo dell’Inter (LaPresse) – Tennispress.it

Il nome individuato dall’ad nerazzurro e condiviso in toto da Simone Inzaghi è quello di Trevor Chalobah, ventiquattrenne difensore inglese originario della Sierra Leone. Il Chelsea, proprietario del cartellino, non considera il giocatore incedibile ma non è intenzionato a fare sconti: per portare Chalobah in Italia serve una cifra non inferiore ai 18/20 milioni di euro.

Una spesa che in questo momento l’Inter è in grado di affrontare e sostenere. Non è un caso che in base ad alcune indiscrezioni di queste ore Beppe Marotta sarebbe in procinto di salire su un aereo per Londra con l’obiettivo di incontrare i dirigenti del Chelsea e chiudere quanto prima l’acquisto di Chalobah. Con il forte centrale inglese la rosa nerazzurra per la prossima stagione sarebbe ricca e completa in tutti i reparti. Inzaghi e i tifosi interisti possono sorridere.

Impostazioni privacy