Altra clamorosa operazione tra Napoli e Bayern dopo Kim, i dettagli

Le mutate esigenze del club bavarese, scoperto in un ruolo chiave, potrebbero avere delle immediate ripercussioni sui Campioni d’Italia

E chi lo avrebbe mai detto. Vero è che la dimensione del Napoli negli ultimi anni è cresciuta esponenzialmente – anche l’ottimo percorso in Champions ha aiutato la visibilità del club campano – ma immaginare di poter diventare il bacino di reperimento preferito di un top club europeo no, questo non poteva essere previsto.

Bayern Monaco interesse Meret
Il Bayern Monaco su un titolarissimo del Napoli (Ansa) – Tennispress.it

Accade così che dopo un sondaggio, immediatamente bloccato da De Laurentiis, per Victor Osimhen, e la fumata bianca per l’acquisto di Kim Min-Jae, il gigante sudcoreano per il quale il Bayern ha pagato la clausola di rescissione pari a 52 milioni, ecco all’orizzonte un nuovo possibile affare tra i bavaresi e la società azzurra.

Nel mirino, come qualcuno starà certamente già pensando, non c’è Kvaratskhelia, l’altro gioiello dell’attacco partenopeo, ma il giocatore che forse ha più sorpreso nello scorso anno per rendimento. Soprattutto in relazione al fatto che era partito accompagnato da mille scetticismi, dopo aver più volte rischiato la cessione nello scorso calciomercato estivo.

Il Bayern spinge, De Laurentiis nicchia: la situazione

L’obiettivo della rosa del Napoli è diventato tale dopo gli aggiornamenti, lato medico, degli ultimi giorni. Che riferiscono di un calciatore, uno dei simboli della società teutonica, ancora lontano dal rientro in campo. Ecco che allora un club come il Bayern Monaco è obbligato a muoversi sul mercato.

Ora si spiegano le riluttanze del club bavarese a dare il via libera a Yann Sommer per il poi avvenuto passaggio all’Inter. Manuel Neuer, il portierone tedesco reduce da due operazioni in seguito alla frattura della gamba destra rimediata sulla neve nel dicembre del 2022, non sta bene. Affatto.

Bayern Monaco su un obiettivo del Napoli
Aurelio De Laurentiis potrebbe ricevere un’offerta dal Bayern (LaPresse) – Tennispress.it

L’estremo difensore sente ancora molto dolore quando calcia il pallone, e il recupero – sulla scia degli stessi tempi biblici che afflissero Mike Maignan lo scorso anno – si stanno allungando a dismisura. Quasi da escludere già un suo rientro prima del 2024. Con la difesa della propria porta attualmente affidata all’incerto Ulreich, i tedeschi guardano in Italia per la sostituzione del loro titolare.

Tra i papabili, oltre all’immancabile – perchè svincolato – De Gea, ci sono anche Wojciech Szczesny e soprattutto Alex Meret. Il friulano, reduce da una stagione sorprendente, piace anche perché profilo non carissimo rispetto ai concorrenti nel ruolo. In particolar modo ora che la dirigenza bavarese sta per sborsare ben 100 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni di Harry Kane.

Per il momento non è stata ancora avanzata alcuna proposta ufficiale, ma l’interesse del Bayern per Meret trova conferma anche negli ambienti della stampa tedesca. I tifosi azzurri tremano all’idea di perdere un altro pezzo del Napoli scudettato.

Impostazioni privacy