Affare faraonico tra Juve e Real Madrid: campionissimo cambia maglia

Il calciomercato estivo può davvero infiammarsi, con l’asse tra Juve e Real che può riservare un colpo clamoroso

Dopo un’annata decisamente deludente, la Juventus è pronta a cimentarsi in una nuova stagione che – da Torino – sperano possa regalare nuove soddisfazioni. Non in Europa, vista l’estromissione dalla Conference League.

Real Madrid su Vlahovic
Che affare tra Juventus e Real Madrid (LaPresse) – Tennispress.it

Ed è così che Massimiliano Allegri, la cui fiducia è stata confermata dai piani alti del club piemontese, dovrà puntare tutto sul campionato di Serie A. Tornare a lottare spalla a spalla col Napoli campione d’Italia potrebbe, di fatto, aprire un nuovo ciclo vincente in casa Juventus.

Prima dell’esordio previsto il prossimo 20 agosto in casa dell’Udinese, molto potrebbe cambiare in casa Juve. Il calciomercato estivo dei bianconeri è pronto ad entrare nel vivo, dopo aver già registrato qualche squillo soprattutto in uscita.

Via Di Maria ritornato, dopo un solo anno alla Juve, al Benfica. Addio pure ad uno dei leader dell’ultimo corso bianconero come Juan Cuadrado che, a scadenza, ha deciso di non prolungare e continuare la carriera con la maglia dei rivali dell’Inter.

Attenzione, adesso, su quello che potrebbe accadere sull’asse Real Madrid- Juve. In passato le due società hanno parlato di diversi possibili affari, tra cessioni e potenziali scambi. In questo momento c’è solo un nome che sta attirando le attenzioni dei due top club pronti ad imbastire una trattativa clamorosa.

Colpo in attacco, novità in arrivo: intreccio Juve-Real

Sull’asse Torino-Madrid qualcosa sembrerebbe in procinto di muoversi e con largo anticipo rispetto alla chiusura della sessione estiva di mercato fissata al prossimo 1 settembre. Attenzione tutta puntata su Dusan Vlahovic che, ormai da settimane, è finito tra i cedibili.

L’ipotesi Chelsea, con lo scambio tra il serbo e Lukaku che rimane sullo sfondo, è ancora possibile. Ma attenzione, perché pare proprio che il Real Madrid sia fermamente intenzionato ad accontentare Carlo Ancelotti consegnandogli un grande bomber.

Real Madrid su Vlahovic
Addio Vlahovic, svolta improvvisa: bye bye Chelsea (Ansa) – Tennispress.it

La partenza di Benzema ha lasciato un vuoto che, nei piani di Florentino Perez, sarà colmato da Kylian Mbappè. Ma la situazione legata al 23enne francese è complicatissima e sembrerebbe destinata a protrarsi per un altro anno, con la firma a zero nell’estate 2024.

In tal caso, gli spagnoli non avrebbero dubbi. Lo stesso Ancelotti, che stima tanto Vlahovic, sarebbe ben felice di allenarlo nella sua ultima stagione alla guida delle ‘Merengues’. La Juventus continua a chiedere un minimo di 70-80 milioni che potrebbe arrivare addirittura a 100 per il cartellino dell’ex Fiorentina. In ogni caso, per evitare una dolorosa minusvalenza serviranno almeno 55 milioni.

Secondo quanto viene riferito da ‘Sport.es’, poi, il Real Madrid non solo non si è spaventato davanti alle richieste bianconere per Vlahovic ma è parso anche ben disposto a fare un grosso sacrificio per regalare un centravanti degno di nota a Carlo Ancelotti. Vlahovic, nel suo ultimo anno con la maglia della Juventus, tra campionato e coppe ha collezionato 42 presenze con 14 gol e 4 assist vincenti all’attivo.

Impostazioni privacy