Tegola pesantissima in Serie A, un Big rientra dopo la sosta per le Nazionali

Che tegola in Serie A: il campionato perde uno dei suoi pezzi pregiati a causa di un infortunio a due settimane dalla prima giornata

Il campionato sta per ripartire. Il 19 agosto la Serie A riaprirà ufficialmente i battenti con la prima giornata, ma non tutte le squadre sono pronte al cento per cento tra mercato ancora in divenire e qualche infortunio di troppo.

Serie A infortunio Lazovic Verona
Serie A, altro infortunio prima del campionato (LaPresse) – Tennispress.it

Il Napoli, ad esempio, ha Kvara e Mario Rui ai box. Nulla di troppo grave e la loro presenza al via della stagione non dovrebbe essere in discussione. Ben più seria è invece la situazione di Hateober dell’Atalanta, alle prese con il recupero dall’intervento chirurgico post rottura del legamento crociato.

Tegola anche in casa del neopromosso Cagliari che, nei giorni scorsi, ha perso Marko Rog a lungo a causa di una lesione del crociato anteriore, mentre la Roma sa già da tempo di dover fare a meno di Abraham e per questo si sta muovendo sul mercato per cercare un’alternativa.

A questi se ne potrebbero aggiungere altri ancora (su tutti Lapadula out per 3 mesi), per una lista di infortunati davvero lunga e che, da poco, ha aggiunto il nome di un altro pezzo pregiato della nostra Serie A.

Serie A, che tegola: dubbi sul rientro

Si tratta di Darko Lazovic, esterno offensivo dell’Hellas Verona, fermato da una lesione muscolare alla coscia sinistra. Ancora non sono stati ufficializzati i tempi di recupero, ma si parla di almeno venti giorni di spot, il che lo costringerebbe a saltare almeno la prima giornata di campionato.

Tuttavia, la sua assenza tra le fila della formazione scaligera potrebbe allungarsi ulteriormente. Si teme addirittura che il serbo possa rientrare dopo la sosta per le Nazionali e cioè per il 18 settembre nella gara contro il Bologna.

Darko Lazovic infortunato
Lazovic, incerta la data del rientro (LaPresse) – Tennispress.it

Una brutta tegola per mister Baroni che però può sorridere per gli imminenti rientri di Henry e Duda. Il primo era reduce dalla rottura del crociato destro rimediato negli ultimi minuti del match casalingo contro il Lecce disputato a gennaio. Il secondo, invece, nella partita di maggio scorso contro il Torino aveva accusato una lesione del crociato che gli ha fatto saltare il finale di campionato.

Adesso, per loro, sarà importante rimettere minuti nelle gambe e arrivare preparati per il via della stagione. Il primo impegno ufficiale sarà il primo turno di Coppa Italia contro l’Ascoli, in programma sabato 12 agosto, mentre esattamente una settimana dopo ci sarà l’esordio in Serie A con l’Empoli in trasferta.

Impostazioni privacy