Un grande ex della Serie A dice addio al calcio, è ufficiale: il triste annuncio

Il fantasista, fresco di promozione col club della sua vita calcistica, ha deciso di ritirarsi: c’è l’annuncio

Di lui ricorderemo sempre il magico mancino. L’estro, la capacità di inventare, il talento. Forse anche superiore al tipo di carriera, comunque onorevole, intrapresa da quella lontana estate del 2000, quando si legò all’Empoli esordendo in Serie B col club toscano. Oggi, alla veneranda età di 39 anni, il fantasista ha detto ‘stop’. Si ritira dal calcio giocato. Non senza un po’ di amarezza e di tristezza nel cuore.

Francesco Lodi addio al calcio
Addio al calcio per un grande ex della Serie A (Ansa) – Tennispress.it

Già, perché la speranza di godersi sui campi di Lega Pro la promozione conquistata in modo trionfale, con ben sei gionate di anticipo, col suo Catania, era rimasta viva nel cuore del nativo di Napoli. Nulla da fare. Il rinnovo non è arrivato e allora tanto vale finirla qui, dopo una vita passata a dispensare magie su tantissimi campi d’Italia.

Finisce definitivamente la storia sul rettangolo verde in maglia rosso azzurra, Catania sei stato tutto. Adesso si valuta il futuro. Grazie ai tifosi per l’affetto smisurato“, aveva dichiarato appena qualche giorno fa Francesco Lodi, ufficializzando la separazione dal club etneo.

Francesco Lodi, arriva l’addio al calcio: il gesto commuove tutta Catania

Poi, in rapida successione, ecco arrivare altre proposte per giocare in Serie D. Dall’Acireale al Siracusa, all’Akragas, ma anche Licata e Milazzo avevano sondato il terreno con l’agente del talentuoso trequartista per convincerlo ad accettare una nuova sfida. Che nelle intenzioni dei singoli club avrebbe potuto contribuire a far salire la squadra nella categoria superiore. Quella Serie C che lo stesso Catania ha conquistato anche grazie alle magie di ‘Ciccio’ Lodi.

Francesco Lodi addio al calcio
Francesco Lodi, l’addio al calcio è da brividi (Ansa) – Tennispress.it

Un amore che per ben tre volte si è interrotto, ma che poi è sempre stato rinnovato con ben 4 esperienze in altrettanti differenti momenti della sua carriera. Il legame tra Lodi e il Catania è una di quelle belle favole da raccontare a chi non crede più che esistano le bandiere. L’attaccamento, il senso di appartenenza. E anche la riconoscenza.

239 gare totali, praticamente in tutte le categorie tranne la Serie B, e 54 gol – con un numero imprecisato di assist – rappresentano l’invidiabile bilancio del napoletano nella sua avventura al Catania. Una storia che meritava un gesto che lo stesso giocatore ha deciso di fare di sua spontanea volontà. Un modo per ricambiare attraverso i social l’infinito amore ricevuto dalla piazza siciliana.

Eccolo, Ciccio Lodi, fare il suo esordio nella giungla dei social media attraverso l’apertura di un profilo Instagram. Nemmeno il tempo di aprirlo, che subito è stato sforato il tetto dei 1200 followers in pochissimi giorni. Chissà in quanti decideranno di seguirlo nei prossimi mesi…