Roger Federer non lo doveva fare: è stato “respinto”

Il ritorno del campionissimo a Wimbledon non è andato come si aspettava: Roger Federer protagonista di un episodio visto da tutti

Una carriera inimitabile, anche se forse ci sarà chi chiuderà con numeri superiori. Ma nessuno mette in dubbio che Roger Federer sia già oggi nella storia del tennis. In tutto 103 tornei ATP vinti e otto volte di queste ha alzato il trofeo a Wimbledon.

Federer gaffe Kate Middleton
Federer, non si è parlato d’altro (LaPresse) – Tennispress.it

Eppure da quando ha appeso la racchetta al chiodo, il suo rapporto con l’erba londinese è diventato come minino bizzarro. Il primo episodio lo scorso anno come aveva raccontato al Daily Show, talk show condotto dal comico sudafricano Trevor Noah.

Perché se sei Roger Federer e passi per Londra, andare a prendere un thé e salutare i vecchi amici a Wimbledon è un classico. Era solo di passaggio, tra un volo e l’altro, così ha deciso di non chiamare e annunciare la visita.

Non pensava di avere problemi ad entrare in quella che per 20 anni è stata la sua casa e ha ricevuto una sorpresa amara. Quando è arrivato al cancello, insieme al suo coach Severin Lüthi, ad accoglierlo c’era un’addetta alla sicurezza. Pensava che lei l’avrebbe riconosciuto subito e invece gli ha chiesto se era socio e se gli mostrava la tessera.

La sua risposta? “Quando vinci Wimbledon diventi automaticamente membro. Onestamente, non so nulla delle tessere, forse le ho lasciate a casa da qualche parte. Così dico ‘no, non ho la tessera, ma sono socio’. Di solito vengo qui per giocare e io entro da un’altra parte”.

Ma l’addetta non si è mossa, anche quando lui le ha ricordato che aveva vinto quel torneo otto volte, non una sola. Così alla fine aveva provato da un altro ingresso e finalmente lì era stato riconosciuto. Anche perché stava ‘passando un tifoso che gli ha chiesto un selfie e così l’imprevisto è subito rientrato.

Federer, che gaffe con la principessa Kate: quel gesto non lo doveva fare

Questo succedeva qualche mese fa, ma la settimana scorsa di nuovi ci sono stati attimi di imbarazzo per il campione svizzero. Si è presentato insieme alla moglie Mirka e questa volta è stato ricevuto con tutti gli onori del caso. Quando è salito in tribuna, nel Royal Box, tutti si sono alzati in piedi per tributargli un lungo applauso che lo ha commosso.

Roger Federer gaffe Kate Middleton
Roger Federer e Kate Middleton, incontro pericoloso (Ansa) – Tennispress.it

Una standing ovation sul campo centrale dell’All England Club non è da tutti, ma a lui era dovuta. Anche perché quel giorno la coppia era ospite di Kate Middleton, futura regina d’Inghilterra, che a Wimbledon non manca mai.

E qui, il fattaccio. Roger appena è arrivato ha dato un bacio sulla guancia alla moglie, che lo aveva preceduto per lasciargli il giusto spazio. Poi si è avvicinato a Kate, le ha appoggiato una mano sulla schiena e voleva fare lo stesso con lei, semplicemente baciarla. Ma con una principessa non si fa e lei se n’è accorta in tempo.

Lo ha bloccato con un sorriso invitandolo a prendersi gli applausi. Qualche attimo di imbarazzo, poi solo applausi per Roger prima che tutti si accorgessero della sua gaffe.. involontaria.

Impostazioni privacy