Sinner l’ha riconquistata: sorpasso decisivo, che occasione a Wimbledon

Buone notizie per Jannik Sinner. Il tennista azzurro si sta preparando per affrontare Wimbledon dopo un periodo di forma altalenante

Ormai tutte le aspettative del mondo del tennis, sia maschile che femminile, sono rivolte al torneo più prestigioso e storico dell’anno. Ovvero a Wimbledon, il terzo evento Slam che scatterà lunedì 3 luglio sui campi in erba alle porte di Londra.

Sinner testa di serie Wimbledon
Jannik Sinner possibile outsider a Wimbledon (Ansa) – Tennispress.it

I tennisti italiani si stanno preparando positivamente ad affrontare Wimbledon, nel miglior modo possibile. Allarme rientrato per Jannik Sinner che si è ritirato dai quarti di finale di Halle per un risentimento muscolare, fortunatamente, non grave. Buone notizie anche per Lorenzo Musetti arrivato anche lui fino ai quarti ma al Queen’s, sconfitto da Holger Rune.

Il quarto di finale raggiunto da Sinner al torneo di Halle poi vinto da Bublik, ha portato l’azzurro a risalire il ranking ATP in questa settimana. Jannik, infatti, ha guadagnato una posizione sull’americano Taylor Fritz, piazzandosi all’ottavo posto. Una novità importante quest’ultima in vista di Wimbledon.

Sinner, che novità in vista di Wimbledon

Un risultato, quello di Sinner, che sicuramente aiuterà l’altoatesino ad affrontare al meglio Wimbledon. L’ottavo posto nel ranking ATP, infatti, non è soltanto il suo miglior piazzamento in carriera nella classifica mondiale, peraltro già toccato lo scorso 10 aprile dopo la finale raggiunta a Miami.

La posizione riguadagnata nel ranking, infatti, consentirà a Sinner di occupare un posto mai così elevato nelle teste di serie di Wimbledon. Nella scorsa edizione, infatti, Jannik era undicesimo. Ora è avanti di tre posizioni e, sulla carta, dovrebbe avere un cammino favorevole almeno nella prima settimana del torneo. Poi sarà il sorteggio del tabellone, in programma venerdì, a stabilire se capiterà dalla parte di Djokovic o Alcaraz, i principali favoriti del torneo londinese.

Jannik Sinner testa di serie Wimbledon
Jannik Sinner tra le teste di serie più importanti a Wimbledon (Ansa) – Tennispress.it

La prossima sarà la terza partecipazione a Wimbledon per Jannik Sinner, che ha debuttato nello Slam inglese nel 2021, uscendo però già al primo turno contro l’ungherese Fucsovics. Lo scorso anno ha realizzato un ottimo percorso, riuscendo a centrare la qualificazione ai quarti di finale. Dopo aver battuto il rivale Alcaraz si è arreso poi al futuro campione del torneo Novak Djokovic per tre set a due.

Buon momento come detto anche per gli altri italiani. Musetti infatti, dopo le buone prove ad Halle è salito in quindicesima posizione, mentre Sonego è fermo alla numero 39 del ranking. Nei prossimi giorni, inoltre, sapremo se Matteo Berrettini riuscirà a partecipare ai Championship, saltati lo scorso anno per la positività al Covid.