La Juve svolta a sinistra: arriva una grande promessa

La Juventus ha bisogno di rifarsi il look sulle fasce, dopo aver rinviato la risoluzione del problema per troppo tempo. A sinistra potrebbe arrivare un nome importante

Manna, Cherubini e Calvo hanno identificato un profilo che può fare al caso dei bianconeri. Viene considerato come uno dei prospetti più interessanti ed è seguito da molte big.

La Juventus su Fabiano Parisi
Juventus, spunta un nuovo obiettivo a sinistra (LaPresse) – Tennispress.it

La Juventus sta vivendo un periodo di transizione, sotto ogni punto di vista. Dopo il cambiamento di tutto il Cda, la pianificazione di un nuovo ciclo con il probabile arrivo di Cristiano Giuntoli come ds, a Torino ci si sta dando un gran da fare anche sul tema mercato.

Timothy Weah, figlio di George, esterno di proprietà del Lille sarà il primo acquisto. Dopo il 30 giugno si inizierà a fare sul serio, ovviamente per un discorso di bilancio e di Financial Fair Play. Giuntoli, se la trattativa dovesse concludersi positivamente avrà l’ingrato compito di costruire una rosa molto competitiva senza praticamente poter spendere nulla in più delle cessioni.

Uno dei ruoli su cui urge intervenire (ormai da anni) è quello dell’esterno basso. A destra Cuadrado è in scadenza di contratto e andrà sostituito, mentre a sinistra Alex Sandro è arrivato al capolinea e ha bisogno di un sostituto

Juventus, è il favorito per prendere il posto di Alex Sandro

Il nome giusto potrebbe essere un italiano di grande prospettiva, che attualmente sta disputando gli Europei Under 21. Stiamo parlando di Fabiano Parisi, mancino naturale del 2000 (23 anni) che, da un paio di stagioni, sta facendo benissimo in Serie A. Anche Roberto Mancini lo sta tenendo sotto stretta osservazione per la Nazionale maggiore in vista dei prossimi impegni.

Fabiano Parisi alla Juve
La Juventus su Fabiano Parisi (Ansa) – Tennispress.it

Il procuratore di Parisi, Giuffredi, aveva parlato con Giuntoli diverse volte nei mesi scorsi, arrivando a strappare una mezza promessa su una partenza in estate da Empoli del ragazzo con il Napoli altro club interessato ad acquistarlo. Ora l’idea potrebbe essere quella di portarlo a Torino, considerando che con ogni probabilità ci sarà molto spazio per giocare, visto il concomitante probabile addio di Alex Sandro.

Dopo aver disputato 8 stagioni tra le fila bianconere, il brasiliano (32 anni) è arrivato a fine corsa. Parisi può rappresentare una soluzione di lungo respiro su cui ricostruire un nuovo ciclo. Oltre all’esterno dell’Empoli, la Juventus continua a seguire anche Castagne. L’ex Atalanta è in uscita dal Leicester dopo la retrocessione delle Foxes in Championship.