Juventus, svolta Rabiot: nessuno ci sperava

Continua a rimanere incerta la situazione legata alla permanenza di Adrien Rabiot alla Juventus. Il francese scioglierà le riserve a breve: si fa strada uno scenario a sorpresa.

Nell’ultima stagione il centrocampista ex Paris Saint Germain ha sensibilmente incrementato il proprio rendimento, riscattando un’avventura in bianconero partita non proprio benissimo.

Rabiot rinnovo Juventus
Juve, Rabiot ancora in (LaPresse) – Tennispress.it

Rabiot tra meno di una settimana sarà libero di accasarsi dove vorrà a parametro zero e per Massimiliano Allegri sarebbe una grossa perdita. Il francese è stato senza dubbio il miglior centrocampista della Juve nel corso dell’ultima stagione, risultando uno tra i migliori in assoluto nella complicata annata bianconera.

Il quadriennio trascorso in bianconero da Adrien Rabiot è stato costellato da alti e bassi. Il francese era arrivato a parametro zero dopo essersi liberato dal PSG. Al suo primo anno, sotto la gestione Sarri, patisce il ritardo fisico accumulato nell’ultima stagione a Parigi e incide poco. L’anno seguente, con Pirlo, incrementa il suo bottino passando da 1 gol e 1 assist a 5 gol e 3 assist.

La Juventus aspetta e prepara le contromosse: futuro di Rabiot vicino ad una svolta

Con il ritorno di Allegri sulla panchina della Juve, Rabiot diventa un titolare quasi inamovibile ma lo score cola a picco con soli 2 assist in tutte le competizioni. Nell’ultima annata, però, l’ex Paris Saint Germain è salito in cattedra e, spesso, ha trascinato i bianconeri. I numeri parlano chiaro: 11 gol e 6 assist in stagione e riferimento assoluto del centrocampo juventino.

Adrien Rabiot rinnovo Juve
Il futuro di Adrien Rabiot si deciderà a breve (LaPresse) – Tennispress.it

La grande stagione di Rabiot coincide, però, con l’ultimo anno di contratto e la beffa per la Juve sembra dietro l’angolo. La dirigenza bianconera ha formulato un’offerta al centrocampista per un rinnovo annuale. A breve è attesa la risposta del calciatore. La novità delle ultime ore è relativa a un crescente ottimismo per il possibile SI di Rabiot che resta comunque ambito da alcuni club della Premier.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, in questa vicenda può avere un peso specifico molto importante Massimiliano Allegri. L’allenatore ha messo Rabiot al centro della squadra e, oltre allo score personale, il giocatore ne ha beneficiato anche dal punto di vista del gioco.

La centralità nello scacchiere bianconero, inoltre, gli ha permesso di disputare il mondiale in Qatar da titolarissimo con la Francia. La Juve spera di riuscire a convincerlo per un’ulteriore stagione ma, se non dovessero arrivare notizie positive, resta vigile su Sergej Milinkovic-Savic e Thomas Partey dell’Arsenal.