Tennis, toh chi si rivede: l’attesa sta per finire

Dopo mesi di inattività, il campione ha deciso le prossime tappe a cui partecipare in vista del grande appuntamento di Wimbledon

Ci siamo. Ed oseremmo dire ‘Era ora‘. Dopo mesi di inattività a causa di un’operazione al ginocchio, e di una disavventura domestica di cui poi sveleremo un retroscena, l’istrionico campione è pronto a rientrare in campo.

Nick Kyrgios rientro a Mallorca
L’Atp 250 di Mallorca accoglie un grande campione (Ansa) – Tennispress.it

Dopo aver saltato il torneo di casa, quell’Australian Open che lo vedeva tra i principali candidati alla vittoria, il tennista ha deciso di ricominciare dall’amata erba. Urge mettere match nelle gambe per presentarsi al meglio ai nastri di partenza di Wimbledon. Dove sogna di ripetere l’exploit dello scorso anno.

Col Roland Garros giunto ormai alle battute finali, tutti quei tennisti che non hanno disputato incontri nella seconda settimana parigina, sono già proiettati alla stagione sull’erba. Tradizionalmente più breve di quella sulla terra rossa, quindi con meno occasioni propizie per abituare il proprio tennis, i propri appoggi e le diverse modalità di gioco ad una superficie tanto affascinante quanto indubbiamente particolare.

I Championships inizieranno il 3 luglio: dunque meglio sfruttare i possibili eventi a disposizione per prepararsi. Si inizia ufficialmente lunedì 12 giugno con l’ATP 250 di Stoccarda, che vedrà il ritorno in campo di Matteo Berrettini, assente da Monte Carlo. Ma non solo. Oltre a quello dell’azzurro, c’è infatti un altro ritorno importante.

Tennis, è fatta per il grande ritorno

Ci riferiamo a quello di Nick Kyrgios. Indubbiamente un personaggio divisivo, l’australiano: o lo ami o lo odi. Negli anni il talentuoso australiano ha dato spettacolo, battibeccando con gli avversari, col giudice di sedia, col publbico, ma regalando anche parecchi momenti di tennis assolutamente sublime. Sempre danzando sul sottilissimo e precario filo dell’equilibrio tra genio e sregolatezza, il nativo di Canberra pareva aver trovato la giusta alchimia proprio a Wimbledon, giusto meno di 12 mesi fa.

Kyrgios rientro Stoccarda e Mallorca
Nick Kyrgios parteciperà ai tornei di Stoccarda e Mallorca (Ansa) – Tennispress.it

Al culmine di un torneo eccellente, Kyrgios si era però dovuto piegare alla maggior esperienza, e all’abitudine nel giocare le finali, di Novak Djokovic, che lo aveva sconfitto in 4 set. Quest’anno l’australiano ci riproverà, ma prima dovrà testare le sue condizioni.

Oltre a Stoccarda, Kyrgios ha aggiunto un altro impegno nel calendario di preparazione ai Championship ovvero l’Atp di Mallorca, in programma a fine mese. Il problema al ginocchio è stato superato, ma il tennista spera di non dover fare i conti con la ferita al piede procuratosi durante una rapina a mano armata a casa della madre. Cose che possono succedere solamente a lui…

Impostazioni privacy