Vlahovic, l’offerta spiazza la Juventus: tutto deciso, pronti 90 milioni

Notizia che non farà piacere ai tifosi della Juventus. Pare che Dusan Vlahovic sia sempre più nel mirino del top club, che avrebbe deciso ormai di lanciare l’offensiva al serbo per la prossima estate.

La Juventus sta vivendo una stagione davvero incredibile e paradossale, forse mai così incerta e strana. Infatti i bianconeri sul campo stanno attraversando momenti molto altalenanti, passando da periodo di magra a rinascite vere e proprie.

Vlahovic
Dusan Vlahovic – Tennispress.it

Mentre a livello societario è successo negli ultimi mesi un vero e proprio caos totale. Prima le dimissioni dell’intero CdA e la conseguente nomina di un nuovo consiglio, con tanto di cambio alla presidenza.

Poi il caos legato all’indagine Prisma ed alle plusvalenza false, che ha portato la Juve ad ottenere una penalizzazione durissima in Serie A, di 15 punti. Ora il ritrovato entusiasmo, la speranza che il ricordo al Collegio di garanzia possa ripristinare il precedente punteggio e la vittoria nel derby contro il Torino che fa tornare il sereno.

Non bastasse tutto questo circolo vizioso, la Juventus rischia anche di perdere uno dei suoi giocatori di maggior valore e prospettiva. Aumentano le voci su un addio a fine stagione di Dusan Vlahovic, l’attaccante serbo ancora richiestissimo all’estero.

Vlahovic, il Chelsea ha scelto: tutto sul serbo, pronta la maxi-offerta alla Juventus

Tanti i club internazionali che sono a caccia di un centravanti giovane, di talento e cattivo sotto porta come Dusan Vlahovic. Il serbo della Juventus è un pezzo pregiato, anche se in questa stagione (complice la fastidiosa pubalgia) ha finora segnato meno del previsto.

Eppure una delle società più ricche della Premier League inglese ha scelto. Punterà tutto su Vlahovic per l’estate 2023. Secondo il portale britannico footballinsider247.com, il Chelsea è pronto a fare una maxi-offerta alla Juve per ottenere il cartellino dell’attaccante classe 2000.

chelsea
Chelsea a caccia di Vlahovic – Tennispress.it

Pronti 90 milioni di euro per Vlahovic, ben 20 in più di quanto spese la Juventus a gennaio 2022 per ingaggiarlo dalla Fiorentina. Una proposta atta a spiazzare la concorrenza ed a convincere un club che, effettivamente, avrebbe bisogno per rifondarsi di fare qualche plusvalenza vera e propria, senza le falsità ed i sotterfugi di qualche tempo addietro.

Vlahovic, nato a Belgrado 23 anni fa, in questa stagione ha segnato 10 reti ufficiali in 23 gare disputate tra campionato e coppe. Il grande cruccio del serbo è stato quello di non riuscire ad aiutare la sua Nazionale ai Mondiali 2022 in Qatar, che ha visto l’eliminazione della Serbia alla fase a gironi e lo juventino andare a segno solo una volta contro la Svizzera.

Chelsea, Vlahovic preferito al napoletano Osimhen

Inizialmente, secondo la stampa inglese, il Chelsea avrebbe provato a sondare il terreno per un altro bomber di Serie A. Ovvero Victor Osimhen, super attaccante del Napoli capolista e capocannoniere del nostro campionato.

Impossibile però, anche per un club ricco come quello di Londra, accontentare le richieste di Aurelio De Laurentiis, che considera Osimhen una sorta di pietra preziosissima dai costi inaccessibili. Dunque i Blues hanno deciso di virare forte su Vlahovic.

Potrebbe bastare come detto una proposta da 90 milioni di euro per strappare il sì della Juventus. Lo stesso Vlahovic sembra molto intrigato all’idea di andare in Premier League, nonostante la sua avventura bianconera non gli abbia regalato grandi soddisfazioni.

Impostazioni privacy