Ibrahimovic, il gesto eclatante prima di Inter-Milan | Mai visto nulla di simile negli spogliatoi

Ibrahimovic, il gesto eclatante prima di Inter-Milan: mai visto nulla di simile negli spogliatoi. Lo svedese non era a disposizione di Pioli

Nonostante non potesse dare il suo contributo in campo, Zlatan ha deciso come al solito di aiutare i propri compagni, facendo una cosa non del tutto usuale, che purtroppo non è servita ai fini del risultato.

Ibra tifosi
Ibra esulta con i tifosi – TennisPress.it

Il momento no del Milan prosegue senza fine in questo inizio di 2023. Dopo aver chiuso al secondo posto in Serie A prima della sosta per il Mondiale, gli uomini di Pioli hanno incontrato una difficoltà dietro l’altra alla ripresa. I tanti infortunati non possono bastare a giustificare un periodo negativo tale, con uno score che non si vedeva dal 2019.

Il tecnico emiliano era stato bravissimo nel ricostruire un gruppo a pezzi dopo l’esonero di Giampaolo, creando una squadra in grado di tenere testa all’Inter due anni fa e di imporsi nello scorso campionato. Tutto questo, però, sembra essere svanito nel nulla, con un’apatia tecnico tattica che inizia a preoccupare non solo i tifosi ma l’intero ambiente milanista. Maldini e Massara stanno valutando il da farsi anche in vista del prossimo anno, quando sulla panchina rossonera potrebbe non esserci più Stefano Pioli.

Ibrahimovic, il gesto eclatante prima di Inter-Milan: un modo per spronare i compagni

Chiaramente la sconfitta nel derby è stata l’ultima mazzata che ha sotterrato “Il Diavolo“. Poteva essere il giorno del riscatto e invece domenica scorsa si è consumato il de profundis milanista. Nemmeno la carica suonata da Ibra prima del big match di San Siro è servito a nulla. Si perchè lo svedese, ancora out per i problemi al ginocchio, ha voluto caricare la squadra a modo suo nei giorni che precedevano la sfida.

Vittoria Inter derby
Vittoria Inter derby – TennisPress.it

A raccontare un retroscena molto interessante è stato un rossonero doc, ovvero Luca Serafini, giornalista e scrittore, che ne ha parlato durante una diretta sul canale Youtube di Carlo Pellegatti.

Serafini infatti ha dichiarato che dopo la batosta subita dal Milan in Supercoppa a Riad, è iniziata un’opera di persuasione nello spogliatoio, targata Ibrahimovic.

Si perchè il 3-0 in Arabia Saudita era stato celebrato in maniera piuttosto roboante da parte dei giocatori dell’Inter, particolarmente loquaci anche davanti alle telecamere. Frasi molto forti contro i giocatori rossoneri e una prosopopea che poco era piaciuta proprio a “Re Zlatan”.

Le frasi dei giocatori dell’Inter nello spogliatoio del Milan: Ibra suona la carica ma non basta

Ad esempio Calhanoglu, ex con il dente avvelenato, aveva espresso un giudizio piuttosto duro: “Li abbiamo mangiati, 3-0 e li abbiamo mandati a casa velocemente”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Bastoni: “Ci tenevamo tanto, avevamo ancora il dente avvelenato dai festeggiamenti che hanno fatto loro l’anno scorso – spiegò ai microfoni di Mediaset dopo la Supercoppace li siamo segnati tutti, abbiamo portato la rabbia che avevamo in campo”.

Ibrahimovic gesto pre derby
Ibrahimovic gesto pre derby – TennisPress.it

Tutto questo non è piaciuto ai milanisti e soprattutto a Ibra, che come riportato da Serafini, aveva deciso di caricare i compagni in un modo ben preciso.

Nello spogliatoio del Milan qualcuno si è premurato, Ibra ma anche Pioli, di fargli scrivere sui muri la frase ‘li abbiamo mangiati’. Bene appiccicare tutto lì in attesa del derby tra 2-3 settimane”. Purtroppo per i rossoneri, però, nemmeno questa trovata è stata sufficiente ad evitare l’ennesima debacle.