Fognini, non solo l’infortunio: un altro “dispiacere” per lui

Per Fabio Fognini un periodo davvero nero, oltre all’infortunio arriva un’altra brutta notizia per il tennista: un vero dispiacere

Per Fabio Fognini non è certo un periodo fortunato. Il tennista ligure sta facendo i conti con un infortunio rimediato nel primo turno degli Australian Open. Eliminato al primo turno, sia in singolare che in doppio, l’ex numero 1 del nostro tennis è ora alle prese con uno stop obbligato.

Fognini
Fognini – Tennispress.it

Per lui, infatti, c’è da fare i conti con l’infortunio rimediato al piede sinistro: frattura intra-articolare della falange e un periodo di riposo obbligatorio che potrebbe costare caro in termini di ranking. Se dopo gli Australian Open, Fognini è proiettato ad entrare nei primi sessanta posti, a febbraio ha molti punti da difendere. In particolare c’è la semifinale dello scorso anno al torneo dell’ATP 500 di Rio con i suoi 180 punti: con uno stop prolungato, l’italiano potrebbe ritrovarsi oltre l’85esimo posto. Insomma, non certo una prospettiva allettante che conferma un inizio di stagione non certo positivo. Un periodo nero confermato anche fuori dal campo: per Fognini è arrivata un’altra brutta notizia, per lui è un vero dispiacere.

Fognini, altra brutta notizia: ha visto tutto

Fognini
Fabio Fognini – Tennispress.it

Non potendosi dedicare al tennis, Fabio Fognini ha deciso di seguire un’altra sua passione: il calcio. Lunedì sera il tennista era allo stadio ‘San Siro’ per assistere alla partita tra l’Inter e l’Empoli. Il 35enne è un grande tifoso nerazzurro ma non ha potuto gioire visto che la squadra di Simone Inzaghi è stata battuta dall’Empoli. In inferiorità numerica per l’espulsione di Skriniar, l’Inter ha subito il gol del giovane Baldanzi e non è stata in grado di ribaltare la situazione.

Un ko pesante in ottica scudetto che porta i nerazzurri a tredici punti dal Napoli, attualmente primo in classifica. Un dispiacere in più per Fognini che non ha mai fatto segreto del suo tifo per l’Inter. Anzi, proprio la squadra nerazzurra è entrata anche sul campo da tennis nel corso di una partita dell’italiano.

Il precedente episodio con Sinner

Il riferimento è a quanto accaduto durante il torneo di Roma dello scorso anno, durante i sedicesimi di finale contro Sinner. Nel corso della partita, un tifoso si è reso protagonista di un episodio che ha fatto infuriare Fognini.

Mentre era in battuta, infatti, dagli spalti uno spettatore ha urlando: “Fabio, l’Inter sta perdendo”. Il riferimento è alla finale di coppa Italia, che si giocava in contemporanea, tra i nerazzurri e la Juventus con la vittoria della squadra di Inzaghi. Un grido che non è piaciuto a Fognini che è apparso visibilmente contrariato per quanto accaduto e ha chiesto all’arbitro di intervenire per ripristinare la normalità. Alla fine il match è stato vinto da Sinner in tre set (2-6, 6-3, 3-6). Per Fognini una delusione allora come oggi, quando ha assistito dal vivo alla sconfitta della sua Inter. Un periodo davvero sfortunato per il tennista di Sanremo che, alle prese con l’infortunio al piede sinistro, spera di poter tornare in campo il prima possibile. E magari non fare come la sua squadra del cuore.