Medvedev non ha dubbi e lo dice chiaramente: “E’ il migliore al mondo”

Daniil Medvedev ha esordito nel 2023 all’ATP di Adelaide: nel corso del torneo, il tennista russo ha rilasciato una dichiarazione eloquente 

Si è fermato in semifinale il cammino di Daniil Medvedev al torneo ATP 250 di Adelaide 1. A sconfiggerlo, in due set, Novak Djokovic, protagonista di un filotto di vittorie iniziato alle Atp Finals disputate lo scorso novembre a Torino.

Daniil Medvedev
Daniil Medvedev – Tennispress.it

Un cammino comunque positivo per il tennista russo che ha sconfitto avversari di livello come Sonego, Kecmanovic e il connazionale Khachanov, acquisendo condizione in vista dell’Australian Open, il primo Slam dell’anno nel quale Medvedev è arrivato in finale nella scorsa edizione, sconfitto nell’epico epilogo in cinque set contro Nadal.

Ad Adelaide, Medvedev ha parlato in conferenza stampa. Da sottolineare, in uno dei suoi interventi, l’elogio nei confronti di un grande avversario che, con tutta probabilità, Medvedev potrebbe trovarsi più volte di fronte in questa stagione.

Medvedev, il messaggio rivolto a Djokovic

Daniil Medvedev
Il tennista russo Daniil Medvedev – Tennispress.it

In alcune occasioni guardando il tabellone mi proietto subito ai quarti di finale oppure alle semifinali, con un focus sugli atleti che sono sorteggiati dalla mia parte” ha ammesso il tennista, per poi aggiungere come “altre volte rispondo con un grandioso a chi mi chiede chi sfiderò al secondo turno, quasi come se non mi importasse“.

Conoscere prima il tabellone non è importante – ha poi spiegato Medvedev – è invece importante essere concentrati sulle prossime gare. Inizio a pormi delle domande se già da ora inizio a pensare all’ipotetica sfida contro Djokovic“.

Previsione che poi si è avverata quella di Medvedev che si è poi esposto in un autentico elogio nei confronti del campione serbo, lanciando anche una frecciata velata al sistema del Ranking, tanto criticato nelle ultime settimane da diversi tennisti. “Se qualcuno riuscirà prima a batterlo, la semifinale sarà comunque grandiosa perché quest’ultimo avrebbe battuto il miglior tennista del mondo” ha sentenziato rivolgendosi indirettamente così a Djokovic.

Del Ranking non parlo – ha aggiunto – ma se non sbaglio Novak ha trionfato in quattro degli ultimi cinque tornei che ha disputato“. Un messaggio eloquente, con buona pace di Carlos Alcaraz, al momento il numero uno del mondo.

Medvedev, 15 titoli all’attivo in carriera

Daniil Medvedev rivelazione
Il tennista russo Daniil Medvedev – TennisPress.it

Medvedev è considerato tra i tennisti più forti, anche grazie ai 15 titoli ATP all’attivo, incluso gli US Open nel 2021. Vanta anche una finale nel 2019 sempre nel torneo statunitense oltre a due consecutive – nel 2021 e nel 2022 – agli Australian Open.

Ha chiuso il 2022 all’ottavo posto del Ranking ATP, penalizzato anche dall’esclusione di alcuni tornei – tra cui Wimbledon e tutti i tornei inglesi – per il suo status di cittadino russo. I tennisti russi e bielorussi, infatti, sono stati esclusi a causa dell’invasione da parte di Mosca nei confronti dell’Ucraina.