Serie A, salta un’altra panchina eccellente: in arrivo l’ex Inter

Colpo di scena in Serie A. Potrebbe avvenire un clamoroso cambio di panchina nel club che, a livello di classifica, sta facendo anche molto bene. Ma alcune divergenze interne rischiano di minare il tutto.

Il calcio, in particolare in Italia, si sa è uno sport dove la pazienza e la programmazione a volte non vanno a braccetto. Ciò che conta nella maggior parte dei casi sono i risultati sportivi e l’armonia all’interno di uno spogliatoio.

panchina serie a
Panchina a rischio in A – Tennispress.it

Nelle ultime ore, proprio in tal senso, si sta cominciando seriamente a pensare ad un clamoroso cambio di panchina nella nostra Serie A. Un esonero che non sarebbe dettato come spesso accade dai risultati negativi della squadra, bensì per questioni più interne.

Un colpo di scena, visto che la squadra e l’allenatore di cui stiamo parlando sembravano navigare in acque piuttosto calme e serene, sia a livello di classifica sia per la stima che l’ambiente pareva consegnare regolarmente al tecnico in questione.

Salernitana, colpo di scena: divergenze con Nicola, ora può saltare

L’indiscrezione lanciata dal giornalista Alfredo Pedullà ha del clamoroso. Pare che la Salernitana possa decidere improvvisamente di cambiare guida tecnica, dando il benservito all’attuale allenatore Davide Nicola.

nicola addio
Davide Nicola – Tennispress.it

Una scelta all’apparenza incomprensibile, visto che la Salernitana, nonostante la sconfitta con il Milan di mercoledì scorso, ha una buona posizione in classifica. I campani sono al quattordicesimo posto, con un distacco di 9 punti rispetto alla zona retrocessione. Un campionato piuttosto tranquillo, rispetto allo scorso anno quando arrivò una salvezza last-minute.

Nicola, molto stimato in città proprio per l’impresa dello scorso anno che tenne a galla la Salernitana, sarebbe però entrato in conflitto con la società. Scarso feeling con il presidente Danilo Iervolino e con il direttore sportivo Morgan De Sanctis, i quali non condividono il modo di giocare della squadra granata né i programmi futuri.

Non è dunque affatto da escludere che, nelle prossime ore, a Salerno vada in scena un ribaltone incredibile. Nicola ai saluti ed al suo posto già pronto un altro allenatore di grande esperienza, che in passato ha raccolto buoni risultati sulle panchine di Napoli ed Inter.

Walter Mazzarri in pole per allenare la Salernitana

L’indiscrezione recente parla di contatti con Walter Mazzarri, esperto tecnico toscano, con un grande curriculum alle spalle. Attualmente senza occupazione, Mazzarri rappresenterebbe la prima scelta della dirigenza salernitana per rimpiazzare l’eventuale esonero di Nicola.

mazzarri
Walter Mazzarri – Tennispress.it

Una scelta ponderata e tatticamente ideale. Mazzarri infatti non si discosterebbe dall’impianto tattico che la Salernitana ha avuto negli ultimi tempi, essendo affezionato particolarmente al 3-5-2 come modulo di base. Inoltre sarebbe un’opportunità importante per rilanciarsi in Serie A.

Non positive le ultime due esperienze in panchina dell’allenatore di San Vincenzo. Mazzarri infatti è stato esonerato a campionato in corso sia dal Torino nel 2020, sia dal Cagliari lo scorso maggio. Ma l’esperienza ed il carattere non mancano ad un allenatore che in passato riuscì a portare club come Sampdoria, Reggina, Napoli ed Inter ad altissimi livelli.

Non solo Mazzarri: nella short-list della Salernitana vi sono diversi nomi alternativi, come quelli di  Ballardini, Semplici e Di Francesco.