Berrettini meglio di Nadal, Djokovic e Federer: il dato che lo premia

Matteo Berrettini è uno dei punti di forza del tennis italiano e per un aspetto riesce a battere anche Nadal, Federer e Djokovic

E’ reduce da un 2022 decisamente complicato. Matteo Berrettini ha dovuto fare i conti con gli infortuni a catena che gli hanno impedito di trovare continuità di gioco e di risultati.

Matteo Berrettini Tennis
Matteo Berrettini – Tennispress.it

Un vero peccato perché mai come nell’anno che ormai si sta chiudendo il tennista romano aveva l’opportunità di fare grandi cose. Lo dimostrano i due tornei vinti sull’erba all’immediata vigilia di Wimbledon. Lo Slam inglese sarebbe stato alla sua portata se non fosse stato per il Covid che lo ha messo fuori gioco. L’evidenza di quanto il 2022 sia stato un anno sfortunato per il 26enne che ora punta al 2023 con la speranza di poter avere una condizione fisica tale da poter dare il massimo in ogni torneo.

Nell’attesa che il campo dia i primi riscontri (Berrettini è ora impegnato nella United Cup, nuovo torneo per nazioni che vede coinvolti sia uomini che donne), c’è un aspetto che dimostra quanto il nostro tennista sia apprezzato in giro per il mondo. Anzi, un dato particolare mette proprio Berrettini davanti a mostri sacri del tennis come Federer, Nadal e Djokovic: li ha battuti tutti.

Berrettini, record social: batte i tre big

Berrettini
Matteo Berrettini – Tennispress.it

Matteo Berrettini meglio di Nadal, Djokovic e Federer, non – ovviamente- sul campo. Sono i social ad esaltare il tennista romano ed un particolare dato che lo mette davanti a tutti. Come si legge sulla ‘Gazzetta dello Sport’, infatti, il 26enne di Roma è il tennista con il maggior engagement. Si tratta di un dato che mette in rapporto le interazioni con il numero di follower su Instagram. In questo aspetto particolare Berrettini – stando alla rosea – vanta numeri da record, finendo per avere un engagement migliore dei tre ‘mostri sacri’.

Del resto anche come numero di follower Berrettini non se la passa male, essendo il nono in classifica con 1,5 milioni di fan. In questo caso, i numeri non sono nemmeno paragonabili a chi ha scritto la storia del tennis. Rafa Nadal, infatti, vanta ben 17,3 milioni di followers su Instagram, mentre Djokovic è al secondo posto con 11,8 milioni. Supera i 10 milioni anche Roger Federer, fresco di ritiro: per lui i seguaci sono 10,8 milioni. Davanti a Berrettini per numero di follower anche Stefano Tsitsipas e Alexander Zverev con, rispettivamente, 1,7 e 1,8 milioni di fan.

Le tenniste “social”

Serena Williams
Serena Williams – Tennispress.it

Nella top ten trovano spazio anche le donne con Serena Williams su tutte: per lei i followers sono ben 16 milioni e la tennista statunitense vanta anche un altro record tutto social. E’ stata, infatti, l’atleta più menzionata su Twitter nella storia del social media in occasione della sua ultima partecipazione agli Us Open.

Sempre in campo femminile, decisamente social sono anche Naomi Osaka (2,7 milioni) ed Emma Raducanu (2,5 milioni di followers) che si sono ‘consolate’ su Instagram dei risultati non brillanti ottenuti in campo nel 2022.  Berrettini quindi si accomoda nell’élite del tennis-social ed ora ha la speranza di veder ulteriormente crescere i suoi follower, magari dopo una vittoria in uno Slam.