Nicolò Fagioli non solo Juve, è uno dei suoi preferiti: hanno anche una foto insieme

Non solo Juventus per Nicolò Fagioli che ha anche un’altra grande passione, testimoniata da una foto che lo ritrae con uno dei suoi beniamini.

Non è certamente la miglior stagione per la Juventus, segnata da tante difficoltà in campo che ne hanno condizionato il rendimento. Infatti, i bianconeri hanno già dovuto salutare la Champions League, eliminata ai gironi dopo prestazioni non convincenti.

Nicolò Fagioli
Nicolò Fagioli (Ansa Foto)

Del resto, anche in campionato non è che vada meglio, anche se le ultime partite hanno dato segnali incoraggianti. Dopo la sconfitta con il Maccabi Haifa, il team di Allegri ha reagito infilando una striscia vincente di quattro successi consecutivi in Serie A. E tra gli uomini simbolo di questa rinascita c’è forse il meno atteso alla vigilia, Nicolò Fagioli.

Reduce dall’ottima annata in prestito alla Cremonese, con cui ha ottenuto la promozione in A, il classe 2001 è stato confermato in prima squadra dal tecnico livornese che è stato ripagato con due gol in altrettante partite contro Lecce e Inter.

Insomma, al momento Fagioli è in ottima forma e se continuerà così potrebbe anche ritagliarsi il suo spazio in Nazionale maggiore. Tuttavia, come molti altri ragazzi della sua età, ha molte passioni extra-calcistiche e una di queste è il tennis.

Nicolò Fagioli, la foto dice tutto

In un’intervista alla Gazzetta dello Sport, infatti, il padre Marco ha raccontato un aneddoto che riguarda il figlio quando era ragazzino. “Del Piero è stato il primo mito di Nicolò, ma in camera non aveva poster. Soltanto palloni e palline da tennis, l’altra grande passione” ha detto.

Da quel momento in poi, però, nulla sarebbe cambiato nella sostanza, poiché Nicolò è tuttora un grande appassionato di tennis. Infatti, un’altra testimonianza riguardante la sua passione per la racchetta l’ha proposta lui stesso, quando, non molto tempo fa, condivise sul suo profilo Instagram una foto che lo ritrae insieme ad uno dei suoi beniamini, nonché ex top 5 e al momento impegnato alle Atp Finals di Torino, Andrey Rublev. “È stato un piacere incontrarti, sei davvero molto gentile e cordiale. Ti seguo e ti auguro il meglio per il tuo futuro” aveva scritto in didascalia il centrocampista juventino, grande estimatore del tennista russo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NICOLÓ FAGIOLI (@nicolofagioli)