Nadal, prima la notizia poi la smentita: cosa è successo

Rafael Nadal sarà impegnato domenica alle 15 nella finale del Roland Garros contro Casper Ruud. Ma alla vigilia del match è sorto un “giallo”.

Nadal e Ruud saranno i protagonisti dell’attesissima finale del Roland Garros che si disputa domenica alle 15 sul campo Philippe-Chatrier di Parigi. Entrambi sono chiamati a scrivere la storia: Rafa per conquistare il suo 14° titolo dell’Open di Francia e 22° titolo della sua straordinaria carriera, Casper per portare la Norvegia sul tetto del tennis mondiale per la prima volta nella storia.

Rafael Nadal
Rafael Nadal (Ansa Foto)

Tra i due c’è un buon rapporto, dato che il norvegese si allena proprio all’Academy del maiorchino a Manacor. Sul campo, però, non ci sarà spazio per i sentimentalismi ed entrambi cercheranno di prevalere sull’altro.

Tuttavia, alla vigilia della finale dello Slam parigino, è sorto un “giallo” tra i media di tutto il mondo in seguito alla presunta decisione di Nadal di indire una conferenza stampa straordinaria al termine dell’incontro, dove peraltro sarebbe stato invitato anche il suo amico-nemico di sempre, Roger Federer.

Rafael Nadal e il “giallo” della conferenza stampa

Rafael Nadal
Nadal (Ansa Foto)

Secondo i giornali francesi, Rafael Nadal avrebbe indetto questa conferenza stampa per annunciare il suo ritiro definitivo dal tennis giocato. I motivi ci sarebbero tutti dato che, come raccontato da lui stesso nei giorni scorsi, il problema al piede lo sta tormentando non solo in campo ma anche nella vita quotidiana. Tra l’altro, aveva dichiarato di preferire un piede nuovo alla vittoria della finale contro Ruud.

Insomma, che il ritiro sia alle porte per Rafa ci sono pochi dubbi. Tuttavia, la notizia della conferenza straordinaria sarebbe totalmente falsa. A smentire l’indiscrezione è stata una delle persone più vicine al campione spagnolo, il suo agente Benito Perez-Barbadillo, attraverso una breve nota su Twitter. “Buongiorno, bonjour – si legge –. Le informazioni apparse su alcuni media sulla richiesta di una seconda conferenza stampa da parte di Rafael Nadal sono completamente false“.

Dunque, questo il post di Perez-Barbadillo che ha scelto parole decisamente inequivocabili per smentire il tutto. Per ora, sembra che l’unica cosa certa sia che Federer, grande assente del Roland Garros di quest’anno, assisterà alla finale di domenica per godersi da vicino uno degli appuntamenti più importanti di questa stagione tennistica. Infatti, nei giorni scorsi, aveva condiviso sui social una foto che lo ritraeva alla Ville Lumiere di Parigi.