Tennis, si ritira un altro campione: è ufficiale

Tennis, arriva il comunicato ufficiale del campione: il 2023 sarà la sua ultima stagione, ha deciso di ritirarsi

Il 2023 del Tennis è già iniziato; è stata la United Cup ad aprire ufficialmente la nuova stagione, con la prima edizione del torneo misto che si sta disputando in questi giorni in Australia, a cavallo dei due anni.

Australian Open
Australian Open – Tennispress.it

E sempre dal Paese simbolo dell’Oceania sarà poi la volta dei tornei di Adelaide, un vero e proprio banco di prova in vista degli Australian Open, il primo Grande Slam stagionale che prenderanno il via il prossimo 16 gennaio.

Sarà la prima stagione senza Roger Federer; una sorta di spartiacque il suo ritiro, avvenuto lo scorso settembre con la Laver Cup. Il campione svizzero ha segnato certamente un’era nel mondo del Tennis con la sua classe, i suoi record ed i trofei vinti, scrivendo pagine importanti nella storia di questo sport.

Dei Bg Three, resteranno solo Novak Djokovic e Rafael Nadal a proseguire in questa stagione, sebbene la loro età non più giovanissima fa immaginare come presto potremo vedere anche il loro ritiro.

Feliciano Lopez si ritira: il comunicato del tennista

Feliciano Lopez ritiro
Il tennista spagnolo Feliciano Lopez – Tennispress.it

Se Nole e Rafa non hanno ancora intenzione di appendere la racchetta al chiodo, come peraltro confermato anche nelle ultime interviste, il 2023 sarà l’ultima stagione per un altro grande campione di tennis, Feliciano Lopez.

Classe 1981, a 41 nni suonati, ha deciso di smettere al termine dell’annata. L’annuncio è arrivato attraverso il suo profilo Instagram, con un video davvero emozionante.

Ho deciso di mettere fine dopo più di 20 anni giocati nel circuito a quello che è diventato il lavoro più entusiasmante e bello del mondo, iniziato come un’illusione. Poter dire addio su un camo da tennis è il sogno di ogni tennista – ha aggiunto – e l’idea è quindi quella di disputare alcuni tornei che nel corso di questo ventennio sono stati importanti“.

Il tennis – ha poi aggiunto – mi ha dato tutto nella vita e per gli insegnamenti ricevuti e per quanto ottenuto, posso solo essere grato“, si legge nel messaggio prima di un ringraziamento speciale a coloro che l’hanno aiutato nel centrare gli obiettivi prefissati.

Papà sei stato il mio maestro nella vita ed in campo, grazie per avermi dato una racchetta quel giorno e grazie mamma per il tuo amore“. I ringraziamenti, poi, proseguono con menzioni speciali per gli sponsor che negli anni di carriera lo hanno accompagnato e per la stampa, considerata “parte fondamentale del circo. Sempre mi sono sentito rispettato da voi” ha dichiarato per poi rivolgere un ringraziamento particolare a tutti i suoi tifosi. “Ricevere il vostro affetto è stato gratificante e spesso mi ha dato la necessaria forza per andare avanti. E grazia a Sandra e Dario, i miei amori. Sandra sei stata il mio motore e mi sarebbe piaciuto andare avanti per dedicarti i successi e tu Dario, riempi con quel sorriso la mia vita di luce“.

Feliciano Lopez, la sua carriera

Sette i titoli ATP conquistati da Feliciano Lopez nella sua carriera iniziata nel 1997 ed un record di 79 presenze consecutive nei tornei del Grande Slam che spiega quanto dal punto di vista fisico sia stato un tennista “integro” nella sua carriera. Nel 2019 al Queen’s il suo ultimo trionfo, per 19 stagioni è stato nella top 100 nel Ranking ATP, raggiungendo la 12ma posizione nel 2015, il punto più alto della sua carriera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Feliciano Lopez (@felilopezoficial)